Forza Nuova di Lamezia Terme ricorda gli otto ciclisti morti

Forza Nuova di Lamezia Terme ricorda gli otto ciclisti morti

striscione-ricordo-ciclisti

striscione-ricordo-ciclisti

Nella notte del 5 dicembre i militanti lametini di Forza Nuova hanno voluto rendere omaggio alla memoria degli otto ciclisti tragicamente scomparsi tre anni fa attraverso l’affissione di uno striscione nel quale campeggiava la scritta: “Da quel 5 dicembre 8 stelle brillano nel cielo di Lamezia”.

Abbiamo voluto ricordare cosi quel gruppo di otto amici uniti dalla passione per lo sport che in quel nefasto 5 dicembre del 2010 trovarono la morte in quel maledetto incidente causato dalla guida spericolata di un extracomunitario messosi al volante di un’auto, senza patente e sotto effetto di sostanze stupefacenti  e che in un solo attimo spezzò la vita di otto persone  distruggendo altrettante famiglie straziate dal dolore per la perdita dei loro cari.

Noi di Forza Nuova fummo i primi a lanciare la proposta all’amministrazione comunale di voler intitolare una piazza cittadina a questi ragazzi,fu un’immane tragedia che non trova precedenti nella storia di Lamezia e che in quei giorni ammantò di profonda tristezza un’intera città che mai ha dimenticato questi suoi otto figli.

A noi piace ricordarli tutti insieme pedalare in sella alle loro bici sulle sterminate strade del Paradiso e se è vero come riteniamo, che soltanto la fede cristiana ci da la certezza che coloro che lasciano questo mondo in realtà continuano l’invisibile combattimento per la vittoria della luce sulle tenebre e per l’eterna gloria di Dio,da quel giorno questi otto ragazzi sono stelle che brillano e brilleranno per sempre nel cielo della nostra città.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!