Neonato muore in ospedale a Cosenza, avviate indagini

Neonato muore in ospedale a Cosenza, avviate indagini

Neonato muore in ospedale a Cosenza: i genitori hanno presentato una denuncia. Gli agenti della Questura di Cosenza hanno provveduto al sequestro della cartella clinica.

Neonato muore in ospedale a Cosenza, la vicenda

Una neonata è morta nella notte tra lunedì e martedì nell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza. I genitori, una giovane coppia di Cosenza, sconvolti per l’accaduto, hanno denunciato il fatto alla Polizia.

Secondo quanto si è appreso sino a questo momento, la donna si è presentata in Ospedale Sabato 1 giugno, intorno alle 23.00, poichè le si erano rotte le acque. Ricoverata nel reparto di Ostetricia e Ginecologia, poi sarebbe sopraggiunta la febbre che è stata curata con antibiotici.

Domenica 2 giugno, la bimba è venuta alla luce con parto naturale. Nelle ore successive, il quadro clinico della piccola sarebbe precipitato fino al decesso.

Secondo quanto emerso, pare che la neonata avesse una infezione. Le circostanze però sono ancora tutte da chiarire.

La denuncia

Dopo la terribile notizia, i genitori della piccola si sono rivolti al posto fisso della Polizia in Ospedale ed hanno presentato una denuncia. Il padre della piccola ha raccontato agli Agenti quanto accaduto. I Poliziotti, questa mattina, hanno acquisito la cartella clinica della neonata e disposto il sequestro della salma. L’autopsia farà chiarezza sulle cause del decesso.

Un altro neonato deceduto in Ospedale

Secondo quanto si è appreso, il 22 maggio scorso, un altro neonato è morto nell’Ospedale dell’Annunziata di Cosenza. Il decesso è avvenuto cinque giorni dopo il parto naturale. Il piccolo pesava 4 chili e 780 grammi. Anche in questo caso i genitori hanno presentato una denuncia.