Incidente sul lavoro Crotone: morti due operai

Incidente sul lavoro Crotone: morti due operai

Incidente sul lavoro Crotone. Ancora morti sul lavoro. Si contano due vittime ed un ferito grave, questo il bilancio di un incidente sul lavoro Crotone.

Incidente sul lavoro Crotone, la vicenda

I tre uomini sarebbero stati travolti dal crollo di un muro di contenimento, mentre stavano lavorando alla rimozione di alcuni vecchi manufatti, per ottenere maggiore spazio lungo il viale Magna Grecia, per la nuova carreggiata in costruzione. Gli operai erano già impegnati nei lavori di allungamento della passeggiata, il viale infatti costeggia il mare e porta verso la direzione di Capo Colonna.

Per due di loro non c’è stato niente da fare, sono morti sul colpo. Mentre il terzo è rimasto ferito ed è stato condotto subito presso l’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone.

Hanno perso la vita Giuseppe Greco, di 51 anni, e Kiriac Dragos Petru, di 35 anni, di origine romena. Residenti, il primo ad Isola Capo Rizzuto, e il secondo a Rocca di Neto. L’operaio rimasto ferito, di 56 anni, invece ha subito una grave frattura del bacino e la rottura della vescica.

Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco. Gli uomini sono stati impegnati nell’estrazione dei corpi dalle macerie. Oltre ai sanitari e alle forze dell’ordine, è sopraggiunto anche il magistrato di turno della Procura, che avvierà le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Pugliese: “Una tragedia immane”

“E’ un evento devastante, che mi addolora profondamente. Provo un dolore immenso, indescrivibile. Una giornata tra le più tristi della storia della città. Una tragedia immane che colpisce tutta la comunità cittadina. Mi stringo al dolore delle famiglie degli operai insieme a tutta la gente di Crotone”. Ha commentato così, sulla sua pagina Facebook, il Sindaco di Crotone Ugo Pugliese, la triste vicenda accaduta questa mattina.

Le morti sul lavoro in Italia continuano a crescere. Il 2018 porta con se già un triste record. Con questa ennesima tragedia sale a 154 il numero delle vittime sul lavoro quest’anno.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *