A Montebello Jonico si da il via al Motorshow 2 Mari 2019

A Montebello Jonico si da il via al Motorshow 2 Mari 2019

Motorshow 2 Mari 2019. Per l’evento, gli organizzatori prevedono un’affluenza di migliaia di persone provenienti da tutta l’Italia. Oltre che i diretti partecipanti agli eventi motoristici.

In arrivo il Motorshow 2 Mari 2019

Con la delibera di giunta del 19 Aprile 2018 si da il via al “Motorshow 2 Mari 2019”.
Un’iniziativa turistico – culturale in grado di unire passione, divertimento, tecnologia e turismo. Ma anche in grado di creare un indotto socio-economico. Attraverso un “circuito comunicativo” che andrà a coinvolgere i personaggi famosi del mondo motoristico. Ed anche dello spettacolo, dello sport e delle Istituzioni in genere.
L’associazione sportiva, dilettantistica e di volontariato “Motorshow 2 Mari” di Reggio Calabria, presieduta da Vincenzo Moscato, torna in piena attività, dopo la crisi automobilistica degli ultimi anni. Con l’intento di creare il più grande evento motoristico del centro – sud. La location scelta per l’evento è l’area portuale di Sant’Elia di Saline Joniche.

L’associazione ha formalizzato, con nota inviata al protocollo del comune di Montebello Jonico, la richiesta di patrocinio morale e di concessione in comodato gratuito – temporaneo dell’area individuata da usare dal 15 giugno al 30 di settembre 2019.

Garanzie al territorio

Considerato che l’utilizzo del suolo verrà ceduto in maniera gratuita, l’associazione proponente dell’evento, sempre nella gratuità, garantirà al territorio: alcuni spazi coperti, per l’esposizione e la vendita di prodotti tipici locali (olio, bergamotto, salumi, formaggi, ecc.). Ma anche di prodotti artigianali. Ad opera di produttori locali  riconosciuti in modo formale. Ed ancora la possibilità di posizionare, all’interno dell’area dell’evento, gazebo per la produzione e la vendita di prodotti alimentari da strada (panini, gelati, bevande, ecc.), da parte di operatori del posto. La pulizia e la sistemazione dell’area, compreso le vie d’accesso all’area portuale. A partire dagli svincoli della S.S. 106. Ma pure la sistemazione dell’accesso al mare, tra il piazzale d’ingresso nell’area portuale e la spiaggia a ridosso del molo portuale di sopraflutto. Si tratta di un’iniziativa di interesse pubblico generale che rientra nelle linee dell’attuale amministrazione comunale. Guidata dal sindaco Ugo Suraci, coerente con le previsioni dell’apposito regolamento comunale.

Al via i lavori

L’associazione “Motorshow 2 mari” ha iniziato i lavori di progettazione della kermesse 2019 da oltre due anni. Per la complessità organizzativa e la specificità progettuale dell’evento, è stato creato un grande Team. Composto da tecnici – organizzativi e progettisti. Ma anche esperti della comunicazione e della grafica. Verrà realizzata, quindi, un’edizione speciale dal programma nuovo e ambizioso. In grado di coinvolgere ed emozionare, incentrato sul settore dei motori. Sono, pertanto, previste prove su pista, competizioni e dimostrazioni. Corredate inoltre da una corretta informazione sulle tecnologie innovative. Ed inoltre convegni sulla sicurezza stradale, approfondimenti su tematiche specifiche del settore, della comunicazione e del sociale. Per gli spettacoli inediti che intratterranno le decine di migliaia di visitatori previste, sono in programma concerti di alto livello. Accompagnati da artisti e presentatori del panorama televisivo nazionale. Ma ci saranno anche momenti istituzionali dedicati a riconoscimenti e premiazioni.

Aspettando il Motorshow 2 mari 2019

Le attività di promozione si avvieranno già nel corso di quest’ anno. Con lo slogan ufficiale “Aspettando il Motorshow 2 mari” e la conferenza stampa di presentazione ufficiale dell’evento.

Si è calcolata una forza lavoro notevole già nei mesi precedenti che, nei giorni dell’evento. Supererà le 350 unità. Un’opportunità senza precedenti per il comparto lavorativo. Un evento questo che potrà poi consolidarsi con cadenza annuale per il futuro. Si prevede anche di coinvolgere le Università nella loro componente start up. I giovani progettisti universitari saranno proiettati in un mondo nuovo. Gli ideatori si potranno confrontare con il meglio della tecnologia. Ma soprattutto con le aziende produttrici. Verrà, riservato anche ampio spazio alla nautica e all’avioturismo.

Si prospetta per il comune di Montebello Jonico una stagione estiva ad alti livelli. Sarà un’importante occasione di promozione economica e turistica del territorio comunale e dell‘Area Grecanica. L’evento, senza dubbio, produrrà grandi benefici a vantaggio delle attività presenti sull’intero territorio.

Articolo di Claudia Pugliese

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *