Crotone, sbarco di immigrati ed arresto di scafista

Sbarcati 102 immigrati, arrestato lo  scafista

Centodue immigrati, prevalentemente afgani, palestinesi e iracheni, tra cui 18 minorenni, sono sbarcati questa mattina sulla costa ionica della Calabria, nella provincia di Crotone.

Nella mattinata, unita’ navali della Guardia di Finanza hanno intercettato nello specchio d’acqua antistante al litorale del Comune di Ciro’ Marina (KR), a circa tre miglia dalla costa, un’imbarcazione a vela di 12 metri con a bordo di 36 cittadini extracomunitari in procinto di sbarcare sulla costa.

Sono stati quindi predisposti servizi di controllo via terra e via mare,per rintracciare eventuali altri natanti. I sevizi hanno pernmesso di rinvenire, incagliata sulla spiaggia, un’altra imbarcazione di 17 metri. Lungo la costa e sulla S.S. 106 altri c’erano 66 extracomunitari tutti successivamente trasferiti nel centro di prima accoglienza “S. Anna” di Isola Capo Rizzuto (KR), dove la Polizia di Stato sta procedendo alla loro identificazione e al fotosegnalamento.

Nel corso dell’abbordaggio a mare da parte della Guardia di Finanza, e’ stato tratto in arresto un cittadino greco ritenuto lo scafista.

Sono in corso indagini da parte della locale squadra mobile volte ad individuare eventuali altri complici.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!