Bova Marina, pascolo incustodito nel cimitero: una denuncia

Bova Marina, pascolo incustodito nel cimitero: una denuncia

I Carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà un uomo di 44 anni di Bova Marina, già noto alle FF.OO., per i reati di danneggiamento di cose destinate a pubblica utilità o reverenza e introduzione o abbandono di animali nel fondo altrui e pascolo abusivo, su luoghi destinati a uso pubblico, poiché hanno costatato che l’uomo aveva lasciato pascolare incustoditi 50 caprini in località Crisafi che, introdottisi all’interno del cimitero comunale, avevano danneggiando numerosi ornamenti funebri.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!