La Via dei Borghi 2019: il calendario

La Via dei Borghi 2019: il calendario

La Via dei Borghi 2019. Presentato sabato 23 febbraio, al Palazzo della Cultura di Reggio Calabria, la seconda edizione del progetto La via dei Borghi.

La via dei Borghi

L’idea nata dalla sinergia tra le associazioni Kalabria Experience ed Il giardino di Morgana anche quest’anno punterà, attraverso delle tappe tutte in periodi di scarsa affluenza turistica nei territori attenzionati, a sensibilizzare sul tema della destagionalizzazione delle presenze. Questo sarà attuato attraverso una fruizione del territorio con approccio ecocompatibile.

Le finalità del progetto

Il turismo lento e la comprensione dei luoghi permetteranno una maggiore conoscenza del territorio di residenza (nel caso di residenti) o di destinazione (nel caso di non residenti) nei fruitori del progetto, che indirettamente diverranno ambasciatori del territorio visitato. Ciò attraverso varie forme, come ad esempio la condivisione social di riproduzioni fotografiche e video dei posti visitati che sarà opportunamente incentivata dagli organizzatori. Altra finalità qualificante del progetto è lo stimolo di sinergie tra le varie associazioni ed enti variamente denominati. Questi ultimi, da tempo operano sul territorio al fine di sviluppare una rete di competenze e conoscenze utile allo sviluppo economico e sociale con una prospettiva che quest’anno diventa regionale.

Ed ecco le sei tappe de “La Via dei Borghi 2019”:

31 Marzo Belmonte e Fiumefreddo Bruzio (Cosenza);
28 Aprile Bagnara;
19 Maggio Motta Sant’Agata;
29 Settembre Palizzi;
27 Ottobre Ferruzzano;
17 Novembre Badolato (Catanzaro).

La presentazione

I lavori di presentazione del progetto si sono aperti con l’intervento di Filippo Quartuccio, consigliere delegato alla Cultura per la Città Metropolitana di Reggio Calabria. Il consigliere ha elogiato la bontà dell’idea progettuale e l’impegno delle associazioni promotrici. In seguito la parola è passata ad Irene Calabrò, assessore alla valorizzazione del patrimonio archeologico, storico, artistico e paesaggistico del Comune di Reggio. Irene Calabrò ha ribadito l’importanza della collaborazione tra istituzioni e associazioni che operano sul territorio citando l’esempio positivo della Pro Loco San Salvatore che gestisce il sito archeologico di Motta Sant’Agata.
Dopo l’intervento dei presidenti delle associazioni promotrici che hanno illustrato obiettivi e tappe per la stagione 2019, la parola è passata a due rappresentanti delle associazioni coinvolte dalla piattaforma collaborativa che è alla base del progetto.

Gli interventi:

Tonino Arduca di “Crescere Ca” ha illustrato il percorso della tappa di Bagnara, prima di raccontare le emozioni provate nel suo impegno di promozione e comunicazione del meraviglioso centro della Costa Viola.
Mariastella Macheda della pro loco di San Salvatore, ha ricordato il ruolo dell’ente nella gestione di un sito archeologico molto importante come quello della Città di Sant’Agata e il fattore fondamentale della collaborazione tra associazioni e tra queste e le varie amministrazioni. Presenti anche i ragazzi del servizio civile che di anno in anno affiancano la pro loco nelle attività di gestione e promozione del sito archeologico.

Sinergia con le associazioni

La Via dei Borghi 2019 sarà patrocinata dal Consiglio Regionale della Calabria, dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria; dalla Provincia di Catanzaro e Cosenza e da tutti i comuni coinvolti dalle 6 tappe.
Ampia la sinergia con le associazioni. Oltre a quelle già citate daranno un grosso contributo nella fase esecutiva Ti porto in Calabria; Living Nature; la pro loco di Belmonte; Belmonte in Rete; l’associazione Rudina; Riviera dei Borghi degli Angeli e la pro loco di Badolato. Confermata anche quest’anno la collaborazione con Iuntamu, gruppo di interazione locale e con Ig Calabria. La famiglia sul social Instagram oltre a Ig Reggio Calabria potrà contare anche su Ig Catanzaro e Ig Cosenza.

La prima tappa

Sono già aperte le iscrizioni per i 50 posti disponibili per la prima tappa de La via dei Borghi 2019 a Fiumefreddo e Belmonte nella provincia di Cosenza.

Per ulteriori info si rinvia ai siti internet o ai canali social di Kalabria Experience e Il giardino di Morgana oppure contattando i numeri 3489308724 o 3470844564.

 

La via dei Borghi 2019

La via dei Borghi 2019

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *