Aeroporto dello Stretto, l’emendamento Cannizzaro è legge

Aeroporto dello Stretto, l’emendamento Cannizzaro è legge

L’emendamento Cannizzaro è legge: 25 milioni per l’aeroporto di Reggio Calabria. La somma verrà usata per la ristrutturazione e la messa in sicurezza del “Tito Minniti”.

Emendamento Cannizzaro – il commento del deputato

L’emendamento proposto dal deputato di Forza Italia, Francesco Cannizzaro, ora è legge. La somma sarà usata per interventi di ristrutturazione e messa in sicurezza dell’Aeroporto dello Stretto. Finalmente riconosciuta l’importanza strategica dello scalo reggino.

“Il rilancio dell’aeroscalo reggino consentirà un salto di qualità eccezionale per tutto il territorio provinciale. Ma anche dell’intera area dello stretto in modo da aumentare  così le potenzialità logistiche e infrastrutturali. Inoltre, incrementerà in modo inevitabile il volume dei passeggeri in transito. Reggio Calabria possiede il secondo aeroporto della regione ma, vista la sua centralità nel Mediterraneo, con degli investimenti oculati e mirati a delle politiche di attrazione verso nuove compagnie e nuovi mercati turistici, non tarderà a diventare uno dei principali scali strategici dell’intera area sud-occidentale europea”.

E’ quanto afferma il deputato di Forza Italia, Francesco Cannizzaro, in una nota su “Il Dispaccio”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *