Bagaladi, incontro su “Il territorio e l’Università”

Bagaladi, incontro su “Il territorio e l’Università”

Leo Autelitano

Leo Autelitano

“Il territorio e l’Università”. Un disciplinare per l’olio d’oliva dell’Area grecanica quale strumento di crescita del territorio. È questo il tema dell’incontro promosso dell’amministrazione comunale di Roccaforte del Greco con la partecipazione dell’Amministrazione  Provinciale di Reggio Calabria, dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria e col Patrocinio dell’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte, che si terrà sabato 5 Febbraio 2011 dalle 9:00 presso i locali della Porta del Parco Nazionale dell’Aspromonte di Bagaladi.

“L’iniziativa che ospiteremo sabato prossimo presso la Porta del Parco di Bagaladi – dice il presidente dell’Ente Parco Leo Autelitano – si sposa perfettamente con quella che è la politica portata avanti dal nostro Ente nella direzione del recupero e della valorizzazione delle peculiarità della nostra terra. Siamo estremamente convinti – prosegue – che un rilancio partecipato del nostro territorio, e nella fattispecie, dell’Area grecanica non possa prescindere dal rilancio in chiave turistica. Tutto ciò, passa inevitabilmente, oltre che dall’offerta ricettiva e paesaggistica, anche e soprattutto dalla valorizzazione dei nostri prodotti di qualità.

Dopo l’iniziativa del disciplinare del caprino d’Aspromonte, tenutasi mesi addietro proprio a Roccaforte del Greco, sabato sarà la volta dell’olio d’oliva, che vede proprio nell’Area grecanica, e segnatamente nell’area di Bagaladi e della Vallata del Tuccio una delle aree di maggiore produzione, sia in termini qualitativi che quantitativi. Puntare sulla qualità – conclude Autelitano – che sia relativa ai prodotti della terra o ai servizi in generale, deve essere il punto fermo che caratterizza una seria politica di rilancio, quella che con l’Ente Parco cerchiamo di portare avanti nel segno della coerenza e del rispetto dell’ambiente, della natura e della storia di una terra dalle grandi potenzialità”.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *