Nubifragio Reggio Calabria, cittá in ginocchio

Nubifragio Reggio Calabria, cittá in ginocchio

Nubifragio Reggio Calabria: poche ore per mettere una cittá in ginocchio.

Sono bastate quindi poche ore di pioggia per creare ingenti danni nella cittá di Reggio Calabria. Come avvenuto in passato non appena si verificano delle pioggie la cittá rimane paralizzata. Lo scenario che si presenta davanti agli occhi é inquietante. Infatti, si sono giá registrati esercizi commerciali allagati, abitazioni senz’acqua o senza corrente elettrica, disagi sulla viabilità. Ancora una volta la cittá si dimostr impreparata rispetto a questi “normali” eventi atmosferici a dimostrazione di come in passato si sia costruito senza rispettare le dovute norme. Senza considerare quindi che nulla é stato fatto per cercare di “lenire” il problema. Ed eccoci pertanto nuovamente a documentare i danni creati da un normale evento atmosferico di nome pioggia. Senza considerare che era arrivata l’allerta da parte della Protezione Civile. 

Resoconto Nubifragio Reggio Calabria

La situazione più grave del nubifragio a Reggio Calabria si registra in Piazza della Pace, zona sud della città, meglio conosciuta come zona Stadio. Infatti, si sono registrati allagamenti nella zona bassa della piazza. Come si puó vedere nel video, le forti pioggie hanno interessato l’area creando una sorta di lago. Alcune auto sono rimaste intrappolate mentre gli esercizi commerciali ubicati a piano terra sono stati invasi dall’acqua. Si é reso necessario l’intervento dei sommozzatori e dei Vigili del Fuoco. Alcuni condomini sono stati impossibilitati a lasciare le proprie abitazioni. 

Altre news

Nel frattempo arrivano altre notizie sommarie in merito ai danni che si sono verificati a Reggio Calabria in seguito alle intense pioggie che si sono venute a creare. Infatti, in via San Pietro ci é stato segnalato che un’auto è rimasta incastrata dentro un tombino. La persona pertanto alla guida della vettura non si é accorta dello stesso a casa dell’allagamento della strada.

Ospedale

Situazione di emergenza presso l’ospedale. A causa del maltempo il nosocomio reggino é andato in black out. Probabilemente la causa é da addebitare alla non entrata in funzione  dei generatori di emergenza. Ancora in mattinata alcuni reparti erano senza luce. In particolare i reparti di Rianimazione, Neanotologia e Terapia Intensiva sono rimasti senza corrente e le macchine si sono fermate. Il personale medico ha dovuto prevedere alla ventilazione manuale.

Nelle prossime ore si attendono quindi ulteriori notizie in merito alla vicenda. Nella speranza che le precipitazioni non interessano nuovamente l’intera cittá e le zone limitrofe.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it e di italianianimondo.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicatoil libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *