Melito Porto Salvo (RC), assemblea pubblica “Si ad uno sviluppo sostenibile e partecipato, no al carbone”

Melito Porto Salvo (RC), assemblea pubblica “Si ad uno sviluppo sostenibile e partecipato, no al carbone”

centrale a carbone

centrale a carbone

“Si ad uno sviluppo sostenibile e partecipato, no al carbone”, è il tema della prima assemblea pubblica organizzata dal Coordinamento delle associazioni dell’Area Grecanica, che si terrà venerdì 3 Dicembre alle ore 17, presso la sala di via Del Fortino (ex carcere) di Melito Porto Salvo.

Il coordinamento, formato da 50 associazioni locali, si batte da diversi anni per dare voce a coloro che sono contrari alla costruzione di una centrale a carbone nel nostro territorio e a coloro che sono stanchi di false promesse di sviluppo.
Questa assemblea rappresenta solo l’inizio di un lungo percorso pensato dal Coordinamento come strumento per attivare la cittadinanza del loco e avere maggiore coscienza e conoscenza sui temi principe di suo diretto interesse.

L’Assemblea focalizzerà la sua attenzione sui possibili progetti alternativi al “carbone”, elaborati nel corso di questi anni con una collaborazione tra le associazioni e i comuni dell’area coinvolta. Interverranno il dottor Pippo Paino, vicepresidente del Gal Area Grecanica,  l’architetto Santo Marra, vincitore del premio Portus per un progetto d’intervento sull’area ex Liquichimica di Saline Joniche, e l’ingegnere Piero Polimeni, direttore del progetto “I luoghi dell’accoglienza solidale nei borghi dell’Area Grecanica – Fondazione per il Sud”.
I cittadini potranno, esprimere liberamente la propria posizione sui temi proposti, orientando, così, il focus delle future assemblee in programma.

Coordinamento Associazioni Area Grecanica

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *