Montauro (CZ), XXVI edizione del Memorial “Monica Aversa”

Montauro (CZ), XXVI edizione del Memorial “Monica Aversa”

Mercoledì 17 e giovedì 18 agosto avrà luogo la XXVI edizione del Memorial “Monica Aversa”, la manifestazione non competitiva di sport acquatici, voluta dalla famiglia Aversa per ricordare Monica, scomparsa a soli 21 anni, in seguito ad un incidente stradale.
La due giorni di sport acquatici, organizzata dalla società A.S.D. Sportinsieme, in collaborazione con i giudici della Federazione italiana cronometristi – Comitato provinciale di Catanzaro – ed il patrocinio della Regione Calabria, prevede una serie di gare e tornei nel ricordo di chi ha amato moltissimo il mare di Pietragrande ed il suo scoglio.
Un evento, divenuto in 26 anni, una sorta di tradizione molto attesa anche dai turisti e dagli atleti che raggiungono la nota località balneare da tutti i posti della Calabria.
Nella “piscina”, montata sullo specchio d’acqua antistante il Lido di Pietragrande, mercoledì si inizia con il torneo di pallanuoto. Giudice il professor Enzo Mirante. Le squadre possono essere composte da 5 elementi, più riserve. Il giorno successivo, alle ore 10.00 si darà il via alle appassionanti gare di nuoto, 25 metri stile libero. Si comincia con i nuotatori più piccoli, per i quali è ammesso ogni tipo di supporto. A seguire, le vere e proprie gare di nuoto con i tempi ufficiali rilevati dai cronometristi Gilda Russo e Riccardo Elia ed l’ausilio tecnico di Umberto Conforti ed Andrea Smiraglio.
Particolarmente avvincente è la gara di fondo, “Lido La Pergola-Lido di Pietragrande”, tornata nel programma del Memorial già da qualche edizione. Una prova di resistenza alla quale partecipano un gran numero di nuotatori.
Come ogni anno, a conclusione della mattinata, l’esibizione dei tuffatori dallo scoglio alto 13 metri, concluderà le gare attirando l’attenzione degli ospiti del Lido di Pietragrande.
Tre gli atleti che si lanceranno realizzando l’attesissimo Mass Dive dalle tre cime dello scoglio, simbolo della nota località balneare: Marco Fois, campione italiano ed autore del consueto tuffo di Capodanno nel Tevere dal ponte Cavour, Paolo Atzeni e Domenico Iannone.
In serata, nella splendida Scogliera di Pietragrande, la discoteca incastonata tra gli scogli, si svolgerà la cerimonia di consegna delle coppe ai vincitori delle varie specialità e delle medaglie a tutti i partecipanti. All’atleta migliore verrà consegnato il “Trofeo del mare Monica Aversa”, una creazione del Maestro orafo Michele Affidato, il quale ha voluto ricordare Monica insieme alla famiglia Aversa ed a tutti i cari amici di “sempre”. Durante la serata, l’esposizione delle opere del maestro Attilio Armone, le realizzazioni dell’artista Antonella Abbruzzese e le prelibatezze del Bar Pasticceria Tiramisù di Roberto Fregola che, per l’occasione, offrirà il gelato “Monica” gusto ormai divenuto celebre e richiestissimo.

Category Catanzaro, Eventi

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *