Tag "salvatore d’aprano"

Bella

di Salvatore D’Aprano Sei bella, talmente bella da offuscare, persino, una lucente stella. Hai sembianze di Musa che discende dal Parnaso e illumini la notte con la tua pelle di

Italia dolce e amara

di Salvatore D’Aprano Anche se al piede Porto la catena e sulla fronte il marchio d’emigrante, cara Italia per me non stare in pena il mio amore per te è

Autunno

di Salvatore D’Aprano Or che giunto è l’autunno con le sue morte foglie e nell’aria aleggia il dolore nel vedere le campagne spoglie una tristezza penetra nel cuore. Tristezza che

Amo

di Salvatore D’Aprano Amo la notte con i suoi silenzi e le sue ombre dense di mistero che mi regala emozioni intense, amo la notte vestita di nero. Amo il

Il Tessitore

di Salvatore D’Aprano Come il metodico ragno tesso la tela dell’anima mia e l’avviluppo di sogni.

Dolce malinconia

di Salvatore D`Aprano Dolce malinconia sei ritornata ed hai bussato ancora alla mia porta io t`aspettavo, sai, o triste fata come l`autunno la sua foglia morta. La tua presenza ormai

La Terra è…

di Salvatore D’Aprano La terra è una gigantesca e bacata mela in perpetuo movimento tra fanghiglie di dolore. È una decrepita e smisurata barca con la vela lacerata dal vento

L’Arcobaleno

di Salvatore D’Aprano È una gioia contemplare un insperato arcobaleno che repentino appare nel bel cielo ormai sereno dopo la pioggia torrenziale d’una mattinata uggiosa. Gaia pennellata di colori che

L’ Esule

di Salvatore D’Aprano L’esule è un impavido funambolo perennemente in bilico sulla tesa corda dell’ incertezza.

E fu subito Amore

di Salvatore d’Aprano Quando incrociai il tuo sguardo tornando dal mercato e per la prima volta vidi i tuoi stupendi occhioni neri, rimasi folgorato e per me non ci furono