Villa San Giovanni, Batteria difensiva Altafiumara

Villa San Giovanni, Batteria difensiva Altafiumara

20 Km da Reggio Calabria

La batteria di Altafiumara, con castello, può essere storicamente collocata tra quella serie di costruzioni difensive e di avvistamento che vennero costruite agli inizi del XIX secolo nei territori dello Stretto durante l’occupazione francese. Si trova infatti loca­lizzata in una posizione strategica e dominante rispetto la punta sicula di Capo Peloro e comunque rispetto al controllo di una vasta porzione dei territori costieri della Calabria. Venne costruita da Murat intorno al 1810, contemporaneamente alle batterie di Punta Pezzo e di Torre Cavallo; quest’ultima si trova a breve distanza dalla località di Altafiumara, in un altro luogo parimenti strategico per la difesa del territorio.

Si trattava di una struttura poderosa con un impianto planimetrico trapezioldale, così come ci documenta Tlario Principe in un disegno attraverso il quale è possibile risalire alla organizzazione originaria della batteria.

Purtroppo il carattere della costruzione è stato fortemente altera­to dagli interventi di recupero e trasformazione in albergo, che hanno cancellato anche ogni traccia di lettura dei materiali e la possibilità di riconoscere facilmente le parti antiche da quelle di nuova costruzione.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!