Il 28 settembre le votazioni per eleggere il Presidente INA

Il 28 settembre le votazioni per eleggere il Presidente INA

Mercoledì 28 settembre ci saranno le votazioni per indicare il nuovo presidente dell’Istituto Nazionale Azzurro. Probabilmente la ferma decisione dell’attuale presidente dott. Lorenzo Festicini, che aveva espresso la sua volontà di non ricandidarsi per un secondo mandato, non ha trovato consenso sulla sua decisione, da parte del direttivo INA unitamente a tutti i membri.

Infatti l’Istituto Nazionale Azzurro fondato nel 2017 dal presidente Festicini è riuscito a proiettarsi verso delle realtà non indifferenti. Tanto è stato fatto in questi cinque anni di missione a favore dei più bisognosi e tanti riconoscimenti sono stati incassati per il lavoro svolto con serietà, coscienza in sintonia con il Magistero della Chiesa. E’ proprio per questo ottimo risultato ottenuto, che i membri INA non hanno trovato assenso sulla scelta del presidente Lorenzo Festicini, che dopo tante riunioni ed incontri sono riusciti a convincerlo che la decisione giusta, sia quella della continuità e del suo secondo mandato come presidente dell’Istituto Nazionale Azzurro.

Dopo tanta insistenza, Lorenzo Festicini si è deciso, è ha rivelato la sua volontà di candidarsi. Infatti lo stesso Festicini, visibilmente emozionato ha dichiarato:

“Ho una responsabilità da portare avanti nel rispetto di tutti i membri INA e verso le persone e istituzioni che ci hanno dato fiducia durante questi cinque anni di missione. Sono pronto per continuare quel lavoro che ho programmato per aiutare tutte le persone in difficoltà, e nel mondo c’è ne sono tante”.