Posts From Francesco Iriti

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Alberto Sarra é uscito dalla terapia intensiva

L’onorevole era stata ricoverato presso il Sant’Anna Hospital di Catanzaro dopo un serio problema cardiaco. Per Sarra si era reso necessario il trasporto a Catanzaro per essere sottoposto ad un

O.Bagaladi-Bovalinese 3-0. Grande Di Maggio

di Francesco Iriti O.BAGALADI: Marengo, Di Lorenzo, Cassaro, Taverniti, Laganà, Lori (dal 16’ st Scappatura), Candito, Caracciolo, Pipitò, Di Maggio (dal 41’ st Cappellaccio). Fiorino (dal 28’ st Crucitti). In

Rosarno (Rc), corteo contro il razzismo

Alle ore 16 la cittadina di Rosarno scenderà in piazza per una manifestazione pacifica dopo i fatti avvenuti nei giorni scorsi che hanno posto l’attenzione dei media nazionali e non

Rende (Cs), sette arresti per droga

I carabinieri della compagnia di Rende, in provincia di Cosenza, hanno eseguito questa mattina sette ordinanze di custodia cautelare, due delle quali agli arresti domiciliari.

Palmese-Melitese 2-1

La Palmese continua la ricorsa alla capolista Omega Bagaladi San Lorenzo superando la Melitese in un match molto tirato che ha visto i neroverdi vincere per 2-1 Dopo pochi secondi,

Melito Porto Salvo, solidarietà al consigliere Latella

di Francesco Iriti “Non conosco i motivi che hanno portato ignoti a compiere questo gesto nei miei confronti. Si è trattato di un fatto che mi ha sorpreso e che

Dipignano (Cs), un morto per le esalazioni di ossido di carbonio

Un 80enne é morto nel sonno a Dipignano, in provincia di Cosenza, per le esalazioni di ossido di carbonio del camino della sua casa.

Calabria, maltempo in tutta la Regione

La Calabria é nella morsa del maltempo. Nelle ultime ore si sono registrate pioggia, vento, neve e temperature in picchiata.

Rosano (Rc), eccesso di buonismo per la Gelmini

Gli episodi di Rosarno sono il frutto del ‘buonismo di una parte della sinistra che non rispetta le regole’. Lo dice il ministro Gelmini. La sinistra – precisa il titolare