Solidarietà al sindaco di Crosia Antonio Russo

Solidarietà al sindaco di Crosia Antonio Russo

     Pietro Molinaro : la condanna del vile atto e la solidarietà al sindaco di Crosia Antonio Russo.

“Esprimo la più ferma e dura condanna per il grave e vile atto, tra l’altro non è la prima volta che accade, che ha colpito il sindaco di Crosia (CS) Antonio Russo. A lui, alla sua famiglia e alla comunità vanno i sentimenti di vicinanza e attiva solidarietà. Quando poi ci si accanisce sulla casa, vengono colpiti i sentimenti intimi di una intera famiglia.. Evidentemente a qualcuno da fastidio la capacità del sindaco di coniugare democrazia, rispetto delle regole e capacità amministrativa. Conosco e apprezzo le sue qualità umane e professionali e per il suo indefesso impegno a servizio delle Istituzioni e dei cittadini.

 

Questi atti vili e di barbarie che ormai si susseguono verso gli amministratori, sono in allarmante crescita e segnano un pericoloso salto di qualità nelle minacce verso chi mette in campo competenze e valori importanti di buona amministrazione. Chi vuole continuare a fare sporchi interessi sulla pelle di una comunità non deve avere spazio e tregua. I calabresi non intendono cedere il passo a questi criminali che agiscono nel buio. I sindaci in particolare in questo momento sono impegnati a realizzare il riscatto civile e socio-economico e culturale e lavorano per garantire legalità e trasparenza. Gli inquirenti faranno luce su quanto successo ma per intanto siamo con te , caro Antonio per un futuro migliore per Crosia e per la Calabria tutta