San Giovanni in Fiore (CS), chef Alessandro Circiello ospite alla pitta mpigliata

San Giovanni in Fiore (CS), chef Alessandro Circiello ospite alla pitta mpigliata

Alessandro Circiello sarà l’ospite d’onore della prima edizione in Calabria del concorso regionale della pitta mpigliata fatta in casa. Il noto chef di fama nazionale, opinion leader ed esperto di alimentazione, parteciperà all’evento che si terrà sabato 14 gennaio, dalle ore 9:00, a San Giovanni in Fiore, presso il Centro Florens, Istituto Professionale Statale per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione – ITS Leonardo da Vinci.

Lo scopo della manifestazione è quello di promuovere, valorizzare e incentivare la cultura della pitta mpigliata all’interno dell’intero territorio Regionale.Il concorso ha come scopo quello di mettere a confronto le diverse ricette e tecniche di lavorazione della pitta mpigliata, attraverso una allegra e serena competizione che vede impegnati estimatori ed amatori di questo straordinario dolce e su cui si poggeranno le basi per avviare un disciplinare di produzione.

E’ possibile iscriversi al concorso regionale pitta mpigliata fatta in casa e consultare il regolamento al seguente link: https://wikicultura.it/pittampigliata-contest/
L’evento è realizzato in collaborazione con l’Associazione Cuochi Regionale, AMIRA Calabria, l’Istituto Professionale Statale per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione – ITS Leonardo da Vinci di San Giovanni in Fiore, l’associazione delle proloco regionale e da diverse altre associazioni. Patrocinato da diversi enti tra i quali, la Regione Calabria.

Chi è Alessandro Circiello

Opinion leader ed esperto di alimentazione e portavoce della figura del Cuoco come promotore di salute. Alessandro Circiello è spesso ospite in trasmissioni televisive: Alice Channel su SKY; CNN International come esperto di Cucina Italiana sulla CNN; diversi programmi della rete Mediaset e ospite fisso sulle reti televisive e radiofoniche RAI.
Dopo aver terminato gli studi alberghieri, inizia a lavorare presso diversi alberghi di lusso in Roma per poi passare all’ “Hotel Lord Byron” di Roma (Stella Michelin). Quindi si perfeziona attraverso diversi corsi presso l’Istituto Superiore Arti Culinarie Etoilè di Venezia dove rimane in stage imparando dai migliori Maestri di cucina Italiana. Ricco di queste esperienze vive una stagione da “sous chef” presso il Ristorante “La Coquille” in Lussemburgo (Stella Michelin) per poi passare al Ristorante “Au Crocodile” di Strasburgo (Tre Stelle Michelin).
Per alcuni anni è Executive Chef del “Boscolo Grand Hotel Palace” in Via Veneto, dove apre il Ristorante dell’albergo, denominato “Terrazza Cadorin”.

Sempre in questi anni è consulente culinario del “Grand Hotel Plaza” in Roma, è docente di cucina presso la Scuola Alberghiera della Provincia di Roma e in diverse scuole di cucina private. In questo periodo cura la linea culinaria del “Boscolo Luxury Hotel Exedra”, in Roma come Executive Chef. Consulente gastronomico per diverse aziende e testimonial in eventi mirati alla sana e corretta alimentazione, andando dall’evento “Ristora” in Roma con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, fino al “Premio della Cucina Italiana per Roma Capitale” in Campidoglio.

È ideatore del brand “La salute vien mangiando® “ con il quale realizza molteplici iniziative, eventi e corsi di cucina salutare. Collabora con il Ministero dell’Ambiente sul tema della rivalorizzazione dei prodotti alimentari e delle biodiversità, realizza, sempre per il Ministero, un libro sulle ricette per i Parchi Nazionali Italiani.

Category Attualità, Cosenza