MENU
 
AZIENDE
BERGAMOTTO
CALABRIA IN CIFRE
CONTATTACI
CUCINA CALABRESE
DETTI E CANZONI
PUBBLICIZZATI
GUARDA DOVE SIAMO
LOCALITA'
MANDACI DEI CONSIGLI
MANIFESTAZIONI

MUSEI & ARCHEOLOGIA

NOTIZIE & STAMPA
RADIO CALABRESI
SEGNALACI EVENTO
VARIO
LINK
ITINERARI
 
HOME
 
 
 
 
 
 
 
>FOTO
>UNIVESITA' DI REGGIO CAL.
 
 
 
 
cerca con google
 
VIVA I PRODOTTI BIOLOGICI
Entrati nella grande distribuzione, sono sempre più richiesti. Le coltivazioni dovrebbero essere sotto controllo


Per molti anni, grazie anche alla grande evoluzione delle pratiche agricole, l'uomo ha considerato l'agricoltura praticata in modo intensivo, talvolta con l'ausilio di mezzi chimici, l'unica soluzione possibile per ottenere risultati soddisfacenti in termini di produttività. L'utilizzo smisurato di pesticidi, prodotti chimici di sintesi e trattamenti di vario genere, provoca in primo luogo seri danni a tutto l'ambiente agricolo, non rispettando i suoi equilibri e la biodiversità delle sue parti. In secondo luogo vi sono i diversi danni che i prodotti provocano al suolo e alle acque. Il quesito che i consumatori si sono posti sempre più spesso in questi ultimi anni è: l'utilizzo di queste pratiche nella coltivazione è nocivo per la salute dei consumatori?

Ebbene sì, poiché oltre ad alterarne il valore nutritivo, l'utilizzo di pesticidi incide nettamente anche sulla salubrità dei prodotti agricoli, che possono quindi risultare nocivi per la presenza di residui tossici. Per tanti anni, sui danni che l'agricoltura intensiva provoca alla salute dell'uomo, è regnata l'omertà più totale. I metodi dell'agricoltura biologica rappresentano la grande alternativa all'agricoltura intensiva. Il rispetto e la salvaguardia della struttura del suolo passano attraverso una coltura basata sull'impiego di concimi organici naturali, mentre nella cura delle piantagioni insetticidi e pesticidi vengono sostituiti da prodotti vegetali non tossici oppure da insetti e parassiti.

Anche l'allevamento biologico si distacca nettamente dai metodi industriali di crescita e nutrimento degli animali. Essi vengono infatti alimentati esclusivamente con prodotti vegetali di derivazione biologica e curati con medicine veterinarie di origine omeopatica. Il fenomeno dell'agricoltura biologica sembrava inizialmente destinato a rimanere ristretto ai pochi esperti nel campo, anche perchè avvolto da molte perplessità circa un suo possibile lancio nella grande distribuzione. Con il passare del tempo la produzione di alimenti biologici ha invece ampliato decisamente e in modo sorprendente il numero dei suoi consumatori ed oggi rappresenta una risorsa economica fondamentale del nostro paese. Superato positivamente l'impatto con il grande mercato e presa coscienza degli innumerevoli vantaggi dal punto di vista economico e della salute, il nostro mercato deve impegnarsi a continuare sulla strada intrapresa, mantenendo, in virtù dei buoni risultati, la stessa linea di condotta.

Fonte: greenplanet.net 28/03/2006


 

Google
 
Web www.ntacalabria.it
 

 
 
Prodotti tipici !! Hai dei prodotti che vorresti vendere ? Vuoi comprare dei prodotti ?
 
Tipicals è l'opportunità che fa per te!!!sei interessato ?? ..... contattaci...
 
 
 
 
 
HOME AGRICOLTURA
 
HOME NTA'CALABRIA
AMBIENTE
 
 
 
 
 
giochi on-line il nuovo servizio di ntacalabria, in collaborazione conmegghy.com
 
Grazie a tutti quelli che fino ad oggi hanno visitato il sito ed hanno dato buoni  consigli per l'ampliamento ed il miglioramento del servizio !
Nta Calabria Copyright 2001 (ntacalabria) Tutti i diritti riservati