MENU
 
AZIENDE
BERGAMOTTO
CALABRIA IN CIFRE
CONTATTACI
CUCINA CALABRESE
DETTI E CANZONI
PUBBLICIZZATI
GUARDA DOVE SIAMO
LOCALITA'
MANDACI DEI CONSIGLI
MANIFESTAZIONI

MUSEI & ARCHEOLOGIA

NOTIZIE & STAMPA
RADIO CALABRESI
SEGNALACI EVENTO
VARIO
LINK
ITINERARI
 
HOME
 
 
 
 
 
 
 
>FOTO
>UNIVESITA' DI REGGIO CAL.
 
 
 
 
cerca con google
 
L’ORGANIZZAZIONE UNITARIA DEL SETTORE BIOLOGICO ITALIANO PRENDE IL VIA

Si è svolta a Roma l’assemblea di FederBio, l’organismo per la tutela e lo sviluppo dell'agricoltura biologica e biodinamica. Dall'incontro è emersa la necessità di giungere a una visione unitaria del mondo rurale e delle filiere agroalimentari
(25 Marzo 2006 TN 11 Anno 4)

Il nuovo presidente è l’agronomo Paolo Carnemolla (già segretario della federazione), affiancato dai vice-presidenti Pina Eamo (presidente di Anabio, l’Associazione nazionale agricoltura biologica promossa dalla Cia) e Lino Nori (presidente del Consorzio per il controllo dei prodotti biologici).
Compongono il consiglio direttivo Andrea Ferrante, Gino Girolomoni, Lapo Cianferoni e Vittorio Fulvi (indicati dalle organizzazioni dei produttori), Riccardo Cozzo, Vittorino Crivello, Nino Paparella e Bruno D’Aprile (espressi dagli organismi di controllo); Roberto Pinton, Roberto Gioacchin e Sergio Rossi (nominati dalle organizzazioni della filiera e dai fornitori di servizi).

Il neo-presidente Carnemolla ha espresso soddisfazione per il superamento delle parentesi conflittuali e la ritrovata unità del settore.
“È di estrema importanza che il settore agro-alimentare biologico si presenti con compattezza e unitarietà d’intenti in coincidenza con l'avvio della nuova legislatura, che costituisce un momento decisivo per le scelte sulle nuove politiche dello sviluppo rurale che dovranno essere espresse a livello nazionale e regionale”.

Anche la neo-vicepresidente Pina Eramo ha sottolineato la necessità di un fronte comune tra le diverse articolazioni del settore, per non disperdere le risorse e per costruire un’effettiva unità nelle campagne a sostegno di un mondo rurale chiamato alle sfide impegnative della globalizzazione dei mercati, della coesistenza con gli OGM e della revisione delle politiche agricole a ambientali.

Il vice-presidente Lino Nori ha ricevuto il caloroso ringraziamento da parte di tutte le organizzazioni aderenti per la preziosa opera prestata per oltre un decennio a capo della federazione.

Cos’è l’agricoltura biologica
L’agricoltura biologica ha il suo quadro normativo nel regolamento CEE n.2092/91: in tutte le fasi di produzione, dalla campagna alla trasformazione, sono vietati OGM e sostanze chimiche di sintesi (fertilizzanti, diserbanti, antiparassitari e insetticidi, ma anche coloranti, conservanti e altri additivi chimici, così come farmaci stimolanti della crescita del bestiame).
Le aziende sono sottoposte a un regime di ispezioni da parte di organismi nazionali di controllo autorizzati dal Ministero delle politiche agricole e forestali, che attraverso visite nelle aziende e analisi del terreno, delle acque e dei prodotti, certificano la conformità dei prodotti alla specifica normativa europea.

Quarantamila aziende e un fatturato da numeri uno
Il settore biologico italiano conta su 36.639 aziende di produzione agricola, 4.276 imprese di trasformazione e 50 importatori, per un totale di 40.965 imprese che lo collocano di gran lunga al primo posto al mondo.
Posizione alta anche nella classifica dei Paesi con la maggior superficie: i nostri 954.361 ettari “puliti” ci pongono al terzo posto al mondi dopo Australia e Argentina, ma prima di Stati Uniti e Brasile.
Il fatturato interno del settore biologico è stimato in 1.7 miliardi di euro, a cui si aggiunge una quota rilevante di export: gli organismi di controllo italiani sono accreditati anche dai governi dei principali Paesi esteri, e prodotti biologici italiani si trovano regolarmente nei supermercati e nei più qualificati negozi di specialità alimentari di Stati Uniti, Canada, Giappone.


Fonte: Greenplanet.net


 

Google
 
Web www.ntacalabria.it
 

 
 
Prodotti tipici !! Hai dei prodotti che vorresti vendere ? Vuoi comprare dei prodotti ?
 
Tipicals è l'opportunità che fa per te!!!sei interessato ?? ..... contattaci...
 
 
 
 
 
HOME AGRICOLTURA
 
HOME NTA'CALABRIA
AMBIENTE
 
 
 
 
 
giochi on-line il nuovo servizio di ntacalabria, in collaborazione conmegghy.com
 
Grazie a tutti quelli che fino ad oggi hanno visitato il sito ed hanno dato buoni  consigli per l'ampliamento ed il miglioramento del servizio !
Nta Calabria Copyright 2001 (ntacalabria) Tutti i diritti riservati