Giovane scomparso nel Vibonese, continuano le ricerche

Giovane scomparso nel Vibonese, continuano le ricerche

Giovane scomparso nel Vibonese: si teme un nuovo caso di “lupara bianca”. Continuano le ricerche da parte dello Squadrone “Cacciatori” di Calabria, insieme al gruppo dei carabinieri subacquei.

Giovane scomparso nel Vibonese, le novità

E’ scomparso dallo scorso 9 ottobre. Era uscito di casa per andare ad una cena e l’ultimo avvistamento era stato registrato a Mileto (Vibo V).

Protagonista della vicenda è un vibonese di 26 anni, Francesco Vangeli. Il giovane dopo aver lasciaro la sua abitazione di Scaliti di Filandari non ha fatto più ritorno.

Preoccupati, i genitori dopo aver provato invano a rintracciarlo al cellulare hanno allertato i Carabinieri.

Avviate le ricerche i militari, giorno 11 ottobre, non lontano dallo svincolo autostradale di Mileto hanno ritrovato l’auto del giovane, una Ford Fiesta, del tutto bruciata. Stessa sorte anche per il suo cellulare.

I carabinieri dello Squadrone “Cacciatori” di Calabria, unitamente al gruppo dei carabinieri subacquei; continuano quindi a setacciare i territori comunali di Mileto e Dinami alla ricerca del corpo di Francesco. Si teme purtroppo, un nuovo caso di “lupara bianca”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *