MENU
 
AZIENDE
BERGAMOTTO
CALABRIA IN CIFRE
CONTATTACI
CUCINA CALABRESE
DETTI E CANZONI
PUBBLICIZZATI
GUARDA DOVE SIAMO
LOCALITA'
MANDACI DEI CONSIGLI
MANIFESTAZIONI

MUSEI & ARCHEOLOGIA

NOTIZIE & STAMPA
RADIO CALABRESI
SEGNALACI EVENTO
VARIO
LINK
ITINERARI
 
HOME NTACALABRIA
 
 
 
 
 
 
 
>FOTO
>UNIVESITA' DI REGGIO CAL.
 
 
 
 
cerca con google
 
SFONDI PC FREE
:-)
Hai visto mai che il semplice aperitivo prende una piega inaspettata?

 
>Questo manuale può esserVi di estremo aiuto in situazioni piuttosto imbarazzanti in cui ci si può trovare dopo aver abusato di sostanze alcoliche.
>
>CONSUMO DI ALCOL. CAUSE, EFFETTI SECONDARI E POSSIBILI SOLUZIONI.

>1. Sintomo: piedi freddi e umidi
>• Causa: hai afferrato il bicchiere secondo un angolo di presa non corretto
>• Soluzione: gira il bicchiere fino a che la parte aperta rimanga verso l'alto

>2. Sintomo: piedi caldi e bagnati
>• Causa: ti sei pisciato addosso
>• Soluzione: vai ad asciugarti nel bagno più vicino

>3. Sintomo: la parete di fronte è piena di luci
>• Causa: sei caduto di schiena
>• Soluzione: posiziona il tuo corpo a 90° rispetto al pavimento

>4. Sintomo: la bocca è piena di cenere di sigarette
>• Causa: sei caduto con la faccia in un portacenere
>• Soluzione: sputa tutto e sciacquati la bocca con un buon gintonic

>5. Sintomo: il pavimento è torbido e sbiadito
>• Causa: stai guardando attraverso il bicchiere vuoto
>• Soluzione: riempi il bicchiere con un buon gintonic

>6. Sintomo: il pavimento si sta muovendo
>• Causa: ti stanno trascinando per terra
>• Soluzione: domanda per lo meno dove ti stanno portando

>7. Sintomo: il riflesso della tua faccia ti guarda con insistenza dall'acqua
>• Causa: hai la testa nel cesso e stai cercando di vomitare
>• Soluzione: metti il dito (in gola eh!!)

>8. Sintomo: senti che la gente parla producendo un misterioso eco
>• Causa: stai tenendo il bicchiere sull'orecchio
>• Soluzione: smettila di fare il pagliaccio

>9. Sintomo: la discoteca si muove molto, la gente è vestita di bianco e la
>musica è molto ripetitiva.
>• Causa: sei in ambulanza
>• Soluzione: non ti muovere: possibile coma etilico o congestione alcolica.

>10. Sintomo: tuo padre è molto strano e tutti i tuoi fratelli ti guardano
>con curiosità
>• Causa: hai sbagliato casa
>• Soluzione: domanda se per caso sanno dove abiti

>11. Sintomo: un enorme fuoco di luce ti acceca la vista
>• Causa: sei per strada sbronzo... ed è già giorno
>• Soluzione: cappuccio, cornetto e una buona dormita.

Qual e la differenza tra donne di 8, 18, 28, 38 e 48 anni?
8 - La metti a letto, e le racconti una storia.
18 - Le racconti una storia per portarla a letto.
28 - Non hai bisogno di alcuna storia per portarla a letto.
38 - Ti racconta una storia, e ti porta a letto.
48 - Le racconti una storia per evitare di portarla a letto.
Qual e la differenza tra un uomo di 8, 18, 28, 38, 48 anni?
8 - Lo metti a letto, e gli racconti una storia.
18 - Gli racconti una storia per non andarci a letto.
28 - Gli fai credere che ti deve raccontare una storia per portarti a letto.
38 - Gli racconti una storia, e vai a letto con un altro.
48 - Non hai bisogno di raccontargli niente perché si e gia addormentato sul divano.

COS'E' PIU' VELOCE?

Quattro giovani laureati di 4 importanti università tecniche, Yale,
Harvard,Sorbona, e Padova, cercavano impiego in una importante
multinazionale con sede in Brasile. I quattro candidati furono chiamati
insieme per un'intervista con il Direttore Generale. Il Direttore disse loro
che dovevano rispondere ad una sola domanda, e che a seconda della risposta,
il posto sarebbe stato loro. Il Direttore chiese: "Cos'è più veloce al
mondo?" Il laureato di Yale rispose: "il pensiero", e il Direttore chiese
"perchè?". "Perchè un pensiero è pressochè immediato". Il Direttore pensò
che era una eccellente risposta. Il laureato di Harvard rispose: "un battito
di ciglia" "perchè è talmente rapido, che non ci accorgiamo nemmeno di
farlo". Il Direttore restò incantato. Il laureato della Sorbona rispose: "la
corrente elettrica". "Perchè?" volle sapere il Direttore. "perchè ci
avviciniamo all'interruttore, e con un leggero movimento possiamo accendere
subito una luce a 5 km di distanza". "Eccellente", rispose il Direttore.
Fu il turno del laureato di Padova, che rispose "Signor Direttore,
la diarrea". Il Direttore stupefatto gli chiese "lei ha voglia di scherzare,
che dice?". Il laureato replicò: "Proprio la diarrea. Stanotte avevo una
diarrea così forte che prima di poter pensare o battere le ciglia, e senza
darmi il tempo di accendere la luce, mi ero già cagato addosso".
L'impiego fu suo.


 

 

 

   
   
 

 

   

manifestazioni & eventi

 

 
 
 
 
HOME NTACALABRIA
 

10 cose che... (1)

 

10 cose che possono accadere (2)

  90 motivi per cui è meglio essere uomini
  a cosa stai pensando
  alla mia cara moglie
  se l'aperitivo prende una piega sagliata
  attenzione macchina del caffè
  avviso
  barzellette 1
  barzellette 2
  barzellette 3
  barzellette 4
  barzellette 5
  barzellette 6
  barzellette 7
  cazzate 1
  cazzate 2
VARIO - ALLEGATI ALLE M@IL
 
REGGIO CALABRIA
MELITO PORTO SALVO
INFO & NOTIZIE
 
 
 
giochi on-line il nuovo servizio di ntacalabria, in collaborazione conmegghy.com
 
Grazie a tutti quelli che fino ad oggi hanno visitato il sito ed hanno dato buoni  consigli per l'ampliamento ed il miglioramento del servizio !
Nta Calabria Copyright 2001 (ntacalabria) Tutti i diritti riservati