Terza Categoria I, il punto dopo la 17^ giornata

Terza Categoria I, il punto dopo la 17^ giornata

as-bagaladi

as-bagaladi

Settimana incredibile quella appena archiviata con la testa della classifica che cambia nuovamente, a dimostrazione del fatto che non esiste una compagine capace di “ammazzare” il torneo.

Il Futsal Melito cade clamorosamente  a Casignana. I ragazzi di Mister Tripodi hanno chiuso il primo tempo sul due a zero con i gol di Tripodi e Ielo, ma nel secondo tempo il  Casignana è sceso in campo agguerritissimo e con Strati e una doppietta di Pacialeo è riuscito a rimontare e a portare a casa i tre punti. Il Futsal Melito con questa sconfitta, anche se deve recuperare la partita con la Scillese, viene scavalcato dal Ravagnese Gbi.

Sconfitta casalinga del tutto inaspettata, per due a zero, quella della  Pro Pellaro contro un Bagaladi in forte ripresa. I reggini sono scesi in campo convinti di fare un sol boccone dell’avversario ma i rossoverdi, con il recupero degli infortunati Mangiola Virgilio e Russo Antonio, hanno dimostrato di potersela giocare alla pari. I pellaresi hanno perso l’occasione di salire al secondo posto e vedono cosi la testa della classifica sempre più lontana. D’altro canto, il Bagaladi, con questi tre punti, sale a 22 punti riaccendendo la speranza, anche se pur minima, di accedere ai play off.

Ritorna alla vittoria il Ravagnese Gbi che con un secco tre a zero si sbarazza del Real Santo Stefano.  I reggini conquistano così la testa della classifica mentre gli aspromontani rimasti a quota 28 si fanno raggiungere in classifica dal Santo Stefano.

Vittoria importante per il Santo Stefano che porta a casa i tre punti contro il Santa Venere Gallina in una partita tiratissima. Gli aspromontani entrano di prepotenza nella corsa ai playoff raggiungendo le dirette concorrenti a quota 28.

Vittoria nei minuti finali per la Scillese che ha la meglio sul San Giorgio. La squadra di Scilla sale a 21 punti e se nel recupero di domani, contro il Futsal Melito, porterà a casa un risultato positivo potrà iniziare a pensare ai playoff.

Infine, pareggio casalingo per la Città di Reggio Calabria che si fa fermare sul due a due dal fanalino di coda del Melisconca.

 

Category Sport

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *