Prima categoria, le decisioni del giudice sportivo

Prima categoria, le decisioni del giudice sportivo

prima categoria calabrese

prima categoria calabrese

Gara del 12/12/2010 SCHIAVONEA CALCIO – ALBIDONA A.S.D.
Il Giudice Sportivo Territoriale, letto il reclamo con il quale la società Schiavonea Calcio chiede che venga inflitta alla squadra avversaria la punizione sportiva della perdita della gara per avere nelle fila di quest’ultima partecipato il giocatore ROMA Alessandro nato il 5.02.1993 benché squalificato;
rilevato che quanto affermato dalla società Schiavonea Calcio trova riscontro negli atti ufficiali in quanto il giocatore suddetto non aveva titolo a prendere legittimamente parte all’incontro non avendo scontato la giornata di squalifica inflittagli dal Giudice Sportivo Territoriale per recidività in ammonizioni nella passata stagione sportiva 2009/2010;
visto l’art.17,comma 5 lettera a) e comma 6 C.G.S.;
delibera
1) infliggere alla società ALBIDONA la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0 – 3;
2) inibire il sig. IPPOLITO Giuseppe fino al 26.01.2011 quale dirigente accompagnatore ufficiale della società Albidona;
3) accreditare sul conto della società reclamante la tassa reclamo.


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI – Gare del 8/ 1/2011

A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 30/ 5/2011 LUZZI GIOVANNI (AUDACE ROSSANESE)
Per comportamento offensivo nei confronti dell’arbitro durante la gara nonché per avere chiesto, a fine gara, allo stesso di non refertare il suo allontanamento poiché la squalifica avrebbe compromesso la richiesta del suo rientro negli organi dell’AIA.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 1/ 2/2011 MILLEA VITO (SAN FILI CALCIO 1926)
Per comportamento offensivo verso l’arbitro.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 21/ 1/2011 CUTELLE GIUSEPPE (MARINA DI NICOTERA)
per entrata abusiva in campo e atto di protesta nei confronti dell’arbitro.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 18/ 1/2011 BAGALA DOMENICO (REAL)
per comportamento irriguardoso verso l’arbitro.

A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 19/ 1/2011 PERSICO ROBERTO (VIRTUS SAMBIASE)
per atto di protesta nei confronti dell’arbitro.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
BIAGI DAVIDE (COTRONEI 1994)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
RUSSO MARCO (ARSENAL TREBISACCE)
ADIMARI GIANLORENZO (AUDACE ROSSANESE)
MURACA DAVIDE (RAFFAELE NICASTRO)
MAIO NICOLA (REAL)
SALADINO FRANCESCO (REAL PIANOPOLI)
FERRISE DAVIDE (VIRTUS SAMBIASE)

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI – Gare del 9/ 1/2011

A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA E SQUALIFICA DEL CAMPO DI GIUOCO
POLISTENA € 500,00 e N GARE 1
da disputarsi sul proprio campo a porte chiuse (con decorrenza immediata)
per entrata abusiva in campo di alcuni soggetti non inseriti in distinta di gara che causavano per tre volte l’interruzione della partita; per avere alcuni sostenitori a fine gara e grazie all’apertura dei cancelli, avvicinato l’arbitro ed a lui rivolto parole offensive e minacciose; per avere un dirigente non identificato, a fine primo tempo, rivolto parole offensive e minacciose all’indirizzo dell’arbitro ed a fine gara per averlo colpito con uno schiaffo alla nuca senza ulteriori conseguenze grazie all’intervento delle Forze dell’Ordine.
AMMENDA
€ 300,00 FALCHI MAROPATI
perché una persona non inserita in distinta di gara entrava in campo e avvicinatosi all’arbitro lo afferrava dalle mani facendogli cadere il cartellino; senza conseguenze perché allontanata dal terreno di gioco.

€ 300,00 NUOVA MILETO
perché una persona non inserita in distinta di gara si avvicinava all’arbitro, sia a fine primo tempo che a fine gara, rivolgendogli frasi offensive e minacciose, senza conseguenze perché in entrambi i casi veniva prontamente fermato; nonché per le pessime condizioni igieniche dello spogliatoio dell’arbitro.

€ 200,00 SANT ANNA
per avere propri sostenitori rivolto all’indirizzo dell’arbitro frasi offensive e minacciose nonché offensive nei riguardi di Organi Federali.

A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 22/ 5/2011 ZANNINO NICOLA (MONASTERACE)
per essere entrato, a fine gara, nello spogliatoio dell’arbitro chiedendogli di sostituire il nominativo del giocatore espulso con altro nome nonché, visto il rifiuto dell’arbitro, avere rivolto frasi minacciose verso la categoria arbitrale (già inibito fino al 22 marzo 2011).

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 15/ 5/2011 MARAFIOTI DIEGO (POLISTENA)
perché a fine primo tempo lanciava addosso all’arbitro la chiava dello spogliatoio rivolgendogli, inoltre, frasi offensive e minacciose.
CARRIVOLO VINCENZO (SPEZZANO ALBANESE)
per entrata abusiva in campo e per avere rivolto frasi offensive nei confronti dell’arbitro nonché per avere cercato di colpirlo con la bandierina senza riuscirvi grazie all’intervento dei giocatori avversari; per avere inoltre lanciato la bandierina verso l’arbitro senza colpirlo e per avere reiterato il comportamento offensivo allontanandosi dal terreno di gioco.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 15/ 3/2011
COSTANZO DANIELE (PAGLIARELLE CALCIO)
perché a fine gara fermava l’arbitro rivolgendogli frasi offensive e minacciose.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 21/ 2/2011 FICO SALVATORE (MESORACA)
per comportamento minaccioso nei confronti dell’arbitro.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 1/ 2/2011 IANNINI GUIDO (SPEZZANO ALBANESE)
per comportamento offensivo nei confronti dell’arbitro.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 21/ 1/2011 ANSELMO GIORGIO (FALCHI MAROPATI)
per entrata abusiva in campo e atto di protesta verso l’arbitro.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 19/ 1/2011 SCORNAIENCHI BRUNO GIANCARLO (REAL PIANE CRATI)
per atto di protesta nei confronti dell’arbitro.

A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 19/ 1/2011 FALBO GAETANO (SAN MAURO MARCHESATO)
per atto di protesta all’indirizzo dell’arbitro.

A CARICO ASSISTENTI ARBITRO
SQUALIFICA FINO AL 15/ 3/2011 CAMIGLIANO SALVATORE (PAGLIARELLE CALCIO)
per comportamento offensivo e minaccioso, durante la gara, verso l’arbitro.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
DELEO MARCO (MONASTERACE)
SERRATORE FABIO (NUOVA CURINGA)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
PELLE GIUSEPPE (BENESTARNATILESE)
SERGI FRANCESCO (BENESTARNATILESE)
FLOTTA GIUSEPPE (CRUCOLESE A.S.D.)
LEONARDIS ANDREA (FALCHI MAROPATI)
MACRI ROCCO (NUOVA DELIESE)
COLACCHIO FABIO (NUOVA MILETO)
MAIORANO ANDREA (SAN MAURO MARCHESATO)
LIPEROTI ROBERTO (SANT ANNA)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR
GRILLO FEDERICO (ALBIDONA A.S.D.)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR
TRIPODI DOMENICO (BENESTARNATILESE)
SACCO CARMELO (CESSANITI DILETTANTISTICA)
DEMARZO FRANCESCO (FALCHI MAROPATI)
RIZZO GIUSEPPE (JUVENILIA ALTO JONIO)
GALLUZZO ANTONIO (MAMMOLA)
LAARIBI MOHAMED (MAMMOLA)
MONTEVERDE MATTEO (MAMMOLA)
CATANZARO FAUSTO (MESORACA)
CORSARO DOMENICO (NUOVA CALCIO LIMBADI)
DI SIENA ANGELO (NUOVA CALCIO LIMBADI)
MAMMONE VINCENZO (NUOVA DELIESE)
GAROFALO DANILO (PAGLIARELLE CALCIO)
SIJINARDI GIANLUCA (PIETRAFITTA CALCIO 2003)
D AGOSTINO RICCARDO (POLISTENA)
POLITANO FRANCESCO (POLISTENA)
CRISTOFARO FABRIZIO (REAL CATANZARO 1969)
ANELLINO LEONARDO (ROCCA CALCIO)
FERLA ANTONIO (SAN CALOGERO)
DEMECO SALVATORE (SANT ANNA)

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *