La Vis vuole tornare a vincere contro il Marsala

Interrompere la striscia aperta di cinque sconfitte consecutive, iniziare l’anno nuovo con un successo tonificante per il morale e per la classifica, riprendere consapevolezza nei propri mezzi. Questo il triplice obiettivo che la Vis Reggio Calabria persegue dopodomani al PalaBotteghelle contro la Nuova Pallacanestro Marsala. Un match che capitan Grasso e compagni devono assolutamente provare a portare a casa, e che sarebbe fondamentale alla vigilia di un delicatissimo doppio turno in trasferta a Catanzaro e Mazara, che il calendario prospetta ai bianco/amaranto di coach D’Arrigo.
Durante la sosta di campionato i reggini hanno lavorato bene. L’organico, smaltiti gli acciacchi fisici che hanno condizionato il rendimento della squadra nei primi due terzi di stagione, è adesso al completo. Il play/guardia Dario Costa e l’ala/pivot Pasquale Tramontana, ultimi due infortunati in ordine di tempo, hanno pienamente recuperato dai rispettivi problemi muscolari e sono pronti a dare il loro apporto.
Marsala è certamente una buona squadra. Non è a caso se i lilibetani di coach Cardillo occupano il terzo posto della classifica. Ma la Vis ha le armi per far suo il match, come dimostra la gara di andata, quando i reggini espugnarono il PalaMediPower col punteggio di 55 a 46.
Arbitreranno Francesco Micio di Cosenza e Anna Rosa Nocera di Catanzaro.

Category Calcio, Sport

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *