Fallimento Viola, il comunicato della Società

Fallimento Viola, il comunicato della Società

Fallimento Viola. Dopo le sanzioni disciplinari che riguardano la serie B, è arrivata anche l’esclusione della Viola Reggio Calabria dal Campionato. I neroarancio erano già arrivati alle semifinali playoff e questa esclusione consente il passaggio di turno del Pescara.

Fallimento Viola, il comunicato

A seguito del provvedimento del Giudice Sportivo, che ha escluso la Viola Reggio Calabria dal campionato di serie B maschile e sottratto il titolo sportivo, il club attraverso un comunicato stampa ha chiarito la sua posizione:

La Mood Project Reggio Calabria in merito al provvedimento disciplinare emesso in data odierna dalla Federazione Italiana Pallacanestro comunica che è stato già predisposto il ricorso.

Arrivano anche i chiarimenti di Alessandro Menniti:

Fermo restando la massima fiducia negli organi di Giustizia Sportiva, appresa la notizia dell’esclusione dal campionato da parte della FIP – in merito a tale vicenda – mi preme chiarire che la società ha ottemperato al pagamento della VI rata dei Nas federali, entro i termini concessi in proroga dalla Federazione. Stante il tardato accreditamento della somma, dovuta a cause a noi non imputabili; ci siamo ulteriormente prodigati per garantire con una soluzione immediata quanto richiesto. Tutto questo sarà oggetto di ricorso già predisposto dalla società; con l’auspicio che siano accolte le nostre istanze.