Calcio a 5 femminile, Sporting Locri- Melitese 3-0

Calcio a 5 femminile, Sporting Locri- Melitese 3-0

il capitano daniela taverniti

il capitano daniela taverniti

Si riprende subito lo Sporting Locri dopo la sconfitta di Reggio con la capolista Prater, le ragazze del mister Armeni battono per 3-0 le campionesse in carica della Melitese.
Domenica sera, le amaranto hanno condotto una partita oculata in tutti i settori, concentrate e convinte su ogni palla hanno dato vita ad una straordinaria partita che ha fatto divertire anche il numero pubblico accorso al palasport di Locri.
La capocannoniere della squadra Azzurra Agostino portava in vantaggio le locresi con un pregevolissimo goal, e dopo numerosi azioni tra pali e traverse, il capitano Daniela Taverniti trovava un euro gol con un gran tiro al volo dalla destra.
Nella ripresa il Locri scendeva convinto a chiudere subito il match, e  dopo 10 minuti Antonella Sabatino con un tiro ad incrociare siglava il 3-0. Il Melito ci provava con la forza dell’onore ma la disposizione tattica del Locri è stata perfetta annullando così ogni velleità della squadra ospite.
Mister Armeni, commenta: “Era la gara che volevamo. L’abbiamo preparata bene e siamo contenti di questo secondo posto in classifica dietro le “marziane” del Prater. Questo è un valido gruppo, possiamo solo continuare a migliorare”.La settimana preparatoria dello Sporting è stata intensa e molto produttiva, grazie anche al supporto tecnico di Andrè Caro Salve, calciatore e allenatore brasiliano di calcio a 5 che milita in serie A in Australia. «Un incontro che ha aumentato il livello di calcio a 5 della squadra dando maggiore qualità in tutti reparti; gli esercizi fatti e la mentalità sono in linea con quanto allenato fin’adesso, e ciò è di maggiore auspicio per il futuro»– dichiarano i dirigenti.
Sabato 26 febbraio la squadra sarà in scena a Brancaleone per l’ultima di campionato prima del recupero con la Soccer Lady previsto per giorno 2 marzo.
Il Locri ha raccolto anche quest’anno l’invito del CSI di Gubbio per partecipare al torneo nazionale che si terrà in Umbria il 5-6 marzo.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *