AS Galati Team Campione Provinciale CSI

AS Galati Team Campione Provinciale CSI

di Cristina Stelitano

Si è concluso il Campionato Femminile C5 del CSI fase provinciale reggina e vede in vetta alla classifica con 63 punti l’A. S. Galati Team, una tra le favorite del campionato che non ha deluso le aspettative, scalando anche la classifica marcatori, grazie a Virginia Vadalà, capitano della squadra, con 56 reti.

L’ultima sfida ha visto sul campo di Bocale le galatesi sfidare il Soccer Lab e vincere la partita per 8 a 1, anche se si è visto un gioco poco avvincente.
La Presidente Carmela Vadalà, a cui si unisce tutta la dirigenza, dice :«Anche quest’anno le mie ragazze si sono fatte valere sul campo. Nonostante le difficoltà tecniche che abbiamo avuto la squadra ha tenuto duro e ha portato avanti il campionato senza mai mollare. Devo ringraziare sicuramente Paolo Rosi, che ha dato una mano in allenamento quando la squadra è rimasta senza allenatore a metà campionato, e da lì le ragazze hanno dovuto e saputo autogestire le partite dalla panchina, cosa non facile. La dirigenza le ha sempre sostenute e incoraggiate ma il lavoro e il merito è tutto loro: delle loro qualità atletiche, del loro impegno, della loro tenacia e della loro coesione. Gli onori e gli applausi per questa meritata e splendida vittoria vanno a ognuna delle ragazze.»

Un campionato tutto in ascesa per la squadra di Galati, che ha visto solo una battuta d’arresto nel girone d’andata contro lo Sporting Locri “Cantera”, l’altra favorita.
Virginia Vadalà (C): «Sono a dir poco entusiasta di come siano andate le cose quest’anno. Vincere è sempre una grande soddisfazione ma quando a essere premiati sono le capacità atletiche e l’impegno si è sempre più contenti. Non poche le difficoltà quest’anno ma le abbiamo superate e alla grande. Campionato Provinciale, Capocannoniere e Miglior difesa, cosa volere di più?

Sicuramente fare bella figura e giocare un buon calcio alla fase regionale e magari vincere per poi accedere alle fasi nazionali a Montecatini. Chi ha detto che chi si accontenta gode non ha mai giocato a calcio! Voglio ringraziare una a una le mie compagne, che mai come quest’anno mi hanno resa fiera di essere il capitano di questa squadra: Carmela Pugliese, Patrizia Crea, Francesca Iaria, Francesca Bagnato, Rossana Sorrenti, Rebecca Laface, Adriana Meduri, Mimma Morabito e Santina Autelitano. E poi la dirigenza: la Presidente, Demetrio Battaglia, Mimma Manti, Antonino Lombardo e l’allenatore dei portieri Paolo Rosi.

Un grazie anche a chi ci supporta e ci segue.»

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *