Amatori girone I, Brancaleone e Melitese al turno successivo

Mancava soltanto l’ufficialità ed arriva nella domenica appena trascorsa. Il Brancaleone, battendo fuori casa per 3-2 la Lazzarese, conquista matematicamente il passaggio al turno successivo, che la vedrà impegnata, assieme alla Melitese, in incontri con le vincenti degli altri gironi della provincia di Reggio, quello jonico e quello tirrenico.

Nelle zone basse la situazione non cambia, viste le sconfitte patite dalle tre formazioni che chiudono l’attuale classifica, Saline, Campese, e Lazzarese nei confronti rispettivamente di Terreti, Punto Edile e appunto, Brancaleone.

Spicca il pari della Montebellese, che ferma sul pari una delle formazioni più interessanti di questa annata, il Chorio.

Gallico e Melitese vincono su Valle Tuccio e S. Pantaleone. Manca il risultato tra Pallica e S. Sperato, che non è ancora pervenuto.

Una nota da segnalare, che salta subito agli occhi, è la casella dei gol segnati dalle due battistrada. La Melitese ha ben 74 reti all’attivo, il Brancaleone addirittura 81. Il punto Edile guida invece la classifica dei meno gol subiti. Soltanto 21 su 25 gare, meno di un gol a partita.

Ecco la classifica, quando manca una sola giornata ( e non è ancora noto il risultato dell’incontro Pallica – S. Sperato).

Squadra

Pt.

G

V

N

P

Reti

1

Melitese srl

64

25

21

1

3

74

:

31

2

Amatori Brancaleone

60

25

19

3

3

81

:

29

3

Il Punto Edile Bova Marina

54

25

16

6

3

46

:

21

4

Valle Tuccio Melito P.S.

47

25

15

3

7

59

:

35

5

Chorio

47

25

14

5

6

58

:

32

6

Real Terreti

34

25

10

4

11

41

:

42

7

Pallica

31

24

10

3

11

36

:

44

8

Nuovo S. Pantaleone

27

25

8

3

14

32

:

56

9

Amatori S. Sperato

27

24

7

6

11

30

:

45

10

Montebellese

27

25

8

3

14

31

:

47

11

I.P.F. Gallico

24

25

7

3

15

39

:

58

12

A.S.A. Saline Joniche

18

25

5

3

17

33

:

57

13

Amatori Campo Calabro

17

25

5

3

17

28

:

65

14

Amatori Lazzarese

16

25

4

4

17

34

:

60

( Pallica 2 punti in meno, Valle Tuccio e Campo Calabro 1 punto in meno).

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora anche come Digital Content

Multimag Comments

We love comments

2 Comments

  1. Aprile 24, 15:34 #1 Choriese

    Il chorio avrebbe meritato molto di più se non ci fossero stati infortuni poteva anche arrivare primo.

  2. Aprile 22, 22:41 #2 Carlo

    E’ stata sfortunata la quadra di Bova Marina, comunque in bocca al lupo per Brancaleone e Melitese

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *