Rubrica di Satira calabrese – “Cocci ì nannàta”

Rubrica di Satira calabrese – “Cocci ì nannàta”

Eccoci di nuovo on-line con il 30esimo numero di “Cocci ì nannàta”, la rubrica di Fortunato Tripodi che vuole offrire, a chi avrà il piacere di seguirla, un punto di vista alternativo rispetto a fatti di cronaca, ma anche avvenimenti ed eventi personali e collettivi in cui emergono vizi (tanti) e virtù (pochissime) della nostra contemporaneità.

30esimo numero di “Cocci ì nannàta”

ELEZIONI – Finalmente finìru l’elezioni. Ora putìmu parràri ‘i fimmini, ‘i parmiggiani e ‘i palluni, pill’anima di morti???

IL DUBBIO/1 – Chi siamo? Dove siamo? Da dove arriviamo? Dove stiamo andando??? Ma, soprattutto…pirchì su’ i novi e ‘mmenza ‘i sira e ancora non c’è nu cazzu i cucinatu a me’ casa?

IL DUBBIO/2 – Ma com’è possibile che a fine maggio ancora havi genti ‘ca giacca chi ‘nci puzza di crispeddi ‘i virgilia i Natali?

Altri “Cocci ì nannàta”

AL DI LA’ – “Salve. vorremmo parlare del regno di Geova” – “Ma dassatimi stari…” – “Ma lei crede che dopo la morte ci sarà qualcosa?” – “Vardati, pensu ‘i si. ‘Ammenu ‘nu rinfrescu, ‘nu buffet…quattru spasi i pasti, pensu chi ‘ndi pruparunu quandu ‘rruvamu i ‘ddà… ‘U criu chi ‘ndi dassunu‘ddiùni dopu tuttu stuburdellu???”

MATRIMONIO – Gente che critica i roial ueddin ma all’urtimi matrimoni ijìu cu nu vistitu chi parìva ‘na nassa ‘mbudduriàta dancoddu e comu ‘rruvàu ‘a sala s’eppi ‘a mèntiri i tappìni pirchì aviva ‘i cafigghi quantu ‘a torta nuziali…

STRANI VIRUS – Se vi compare un video porno sulla mia bacheca, è sicuramente un virus. Non cliccate!!! Se per caso cliccate, fatemi sapere se vale la pena che clicco per guardarlo tutto…

IL PROVERBIO DELLA SETTIMANA – L’acqua va sempri ‘nto bagnatu e ‘u cani ‘ndo strazzatu…

Leggi anche: 29esimo numero di “Cocci ì nannàta” 28esimo numero di “Cocci ì nannàta”27esimo numero di “Cocci ì nannàta”

Leggi anche: Rubrica di parole dialettali calabresi