Pizza alici e capperi

Pizza alici e capperi

di Francesca Tripodi Ponete sulla spianatoia 300 g di farina a fontana, unite un pizzico di sale e di pepe sui bordi e sciogliete il lievito in un pò d’acqua tiepida, quindi versate sulla farina e iniziate ad impastare il tutto aggiungendo dell’acqua poco per volta fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Impastate per qualche minuto, formate un panetto, infarinatelo, copritelo con un canovaccio umido e lasciatelo riposare, al riparo da correnti d’aria, fino a quando non avrà raggiunto il doppio del volume originario. Lavate accuratamente i capperi sotto acqua fredda, strizzateli e lasciateli sgocciolare in un colino; lavate le alici, spezzettatele e lasciatele sgocciolare; tagliate a metà i pomodorini. Ungete una teglia da forno, quindi prendete la pasta e allargatela, magari aiutandovi con il matterello, e deponetela sulla teglia. Mettete sopra i pomodorini, i capperi e le acciughe, condite con un filo d’olio, salate poi passate in forno caldo a 220° per 20-30 minuti. Servite la pizza calda.

Ingredienti per 4 porzioni:

10 filetti d’alici sotto sale

30 g di capperi sott’aceto

300 g di pomodorini cilegia circa

1 cucchaio d’olio extravergine d’oliva

sale

per la pasta:

310 g di farina bianca

15 g di lievito di birra

sale e pepe

 

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *