Villa San Giovanni (RC), nascondeva droga tra serpenti boa, arrestato

Villa San Giovanni (RC), nascondeva droga tra serpenti boa, arrestato

villa-san-giovanni

villa-san-giovanni

Viaggiava con un panetto di hascisc nascosto in un sacco di iuta all’interno del quale c’erano tre serpenti di razza boa constrictor imperator e elaphe taeniura ma nonostante questo stratagemma, è stato arrestato ugualmente dai finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria.

Determinante, per l’operazione, è stato il fiuto dei cani antidroga Pessy e Urna delle unità cinofile del Gruppo di Reggio che hanno individuato A.C., di 23 anni, arrivato a Villa San Giovanni su un treno partito da Venezia e diretto in Sicilia.

Category Reggio Calabria

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Commenti

a noi piacciono i commenti
Non ci sono commenti puoi essere tu il primo commenta questo post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *