Ntacalabria.it

Reggio Calabria

Villa San Giovanni (RC), il CO.S.MI. sull’emergenza migranti

Share
  Villa San Giovanni (RC), il CO.S.MI. sull’emergenza migranti
23 aprile 2011
villa-san-giovanni

villa-san-giovanni

Sembra che, finalmente, la situazione di emergenza che da giorni vede numerose associazioni e singoli cittadini inchiodati alla Stazione di Villa San Giovanni per assistere le centinaia di migranti che ogni giorno sbarcano nella nostra cittadina dalla Sicilia, si stia evolvendo verso una soluzione.

È giunto oggi un comunicato da parte di Trenitalia che informa che è stato raggiunto un accordo tra la Divisione della Compagnia e la Protezione Civile per l’emissione di titoli di viaggio in favore degli immigrati, il cui costo verrà poi rimborsato dal Dipartimento della Protezione Civile.

La procedura per l’emissione di detti titoli è tuttavia abbastanza macchinosa, prevedendo una serie di reciproche comunicazioni tra Trenitalia e la Protezione Civile riguardo il numero dei migranti e le destinazioni da raggiungere, ed un successivo iter di autorizzazioni scritte, verbalizzate e firmate sia da Trenitalia che dalla Protezione Civile stessa.

Questo sta comportando forti ritardi nelle partenze, tant’è che ad esempio un gruppo di circa 45 persone giunte a Villa questa notte non sono ancora state autorizzate e fatte partire. Tuttavia un passo avanti è stato fatto, se non altro nel senso di prendere coscienza della situazione e di trovare una soluzione al problema. Si spera che con il passare delle ore, una volta superati gli ostacoli iniziali dati dalla novità della procedura, tutto sarà velocizzato ed i flussi saranno smaltiti con maggiore rapidità.

Le associazioni ed i privati fanno presente che rimarranno ancora sul posto a monitorare la situazione ed a presidio delle prime necessità dei nuovi arrivati, come del resto hanno fatto sin dall’inizio, ribadendo comunque che questo intervento sta surrogando l’attività degli enti competenti, i quali devono garantire una maggiore presenza soprattutto in vista del fatto che nei prossimi giorni si prevedono flussi di arrivi ancora più massicci.

Related Articles

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono ancora commenti, vuoi commentare per primo?

Commenta l//'articolo

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato
I campi richiesti sono evidenziati *

simply market

ULTIMI ARTICOLI
pizzeria antico casale
Banner pubblicitario su ntacalabria

ANNUNCI NECROLOGI

necrologi

necrologi

© NtaCalabria.it Reg. Trib R.C. n° 8/2010
Direttore Responsabile Dr. Francesco Iriti - Direttore Editoriale Dr Antonino Pansera
scarica la nuova app di ntacalabria per android