Struttura ambulatoriale Motta S. Giovanni: nessun rischio chiusura

Struttura ambulatoriale Motta S. Giovanni: nessun rischio chiusura

Struttura ambulatoriale Motta S. Giovanni (Reggio Calabria): nessun rischio chiusura ma iniziative per potenziare i servizi.

Struttura ambulatoriale Motta S. Giovanni, le novità

“Il piano aziendale dell’ASP di Reggio Calabria non prevede il ridimensionamento o la chiusura della struttura ambulatoriale di Motta San Giovanni”.

Ad annunciarlo è il sindaco Giovanni Verduci a conclusione di un incontro avuto con la dott.ssa Elisabetta Tripodi e il dott. Pasquale Mesiti, rispettivamente Direttore Amministrativo e Direttore Sanitario dell’ASP Reggio Calabria.

“Dopo aver incontrato a palazzo Alecce alcuni concittadini preoccupati per le sorti dell’ambulatorio – aggiunge il primo cittadino – ed essermi confrontato con i medici di famiglia; ho subito chiesto di incontrare i vertici dell’Asp che ringrazio per la disponibilità e la sensibilità dimostrata. La dott.ssa Tripodi e il dott. Misiti, non solo hanno escluso la chiusura della struttura; ma hanno anche annunciato che il nostro territorio sarà attenzionato in modo particolare nel nuovo piano che prevede ulteriori ore di prestazioni specialistiche”.

“La struttura ambulatoriale – continua Verduci – è ospitata a Motta nella centrale piazza del Borgo all’interno di un edificio comunale. La struttura presto sarà interessata da alcuni interventi volti a renderlo ancora più accogliente, sicuro e vicino alle esigenze di tutti”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *