Stabilizzazione infermieri precari, il bando

Stabilizzazione infermieri precari, il bando

Pubblicato il Bando inerente l’attivazione della procedura di stabilizzazione per 11 infermieri precari del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria.

Stabilizzazione infermieri precari, le novità

Gli infermieri precari del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria, possono tirare un sospiro di sollievo. E’ online sul Bollettino Ufficiale della Regione Calabria numero 25 del 14 Febbraio 2019, in esecuzione della deliberazione n.775 del 14/12/2018, il Bando inerente l’attivazione della procedura di stabilizzazione, ex art. 20 del D. Lgs n. 75/2017 (alias Decreto Madia).

Nel bando si precisa che:

L’Azienda si riserva di valutare entro il 31.12.2020, termine ultimo previsto dalla normativa vigente in materia, la possibilità di indire la procedura di cui trattasi per ulteriori profili o per ulteriori contingenti relativamente ai profili attualmente banditi. Il tutto, nel rispetto del fabbisogno del personale.

Tra i requisiti richiesti:

a) risultare in servizio, successivamente alla data del 28 agosto 2015 (data di entrata in vigore della legge n. 124/ 2015) con contratto di lavoro a tempo determinato nel profilo prescelto, oggetto della procedura di stabilizzazione, presso l’amministrazione che procede all’assunzione (quindi, in base a questo requisito è sufficiente essere stato in servizio anche un solo giorno dopo la sopra indicata data);

b) essere assunto a tempo determinato, attingendo ad una graduatoria, a tempo determinato o indeterminato; riferita ad una procedura concorsuale ordinaria, per esami e/o titoli, ovvero prevista anche in una normativa di legge;

c) aver maturato, alla data del 31/12/2017 almeno tre anni di servizio, anche non continuativi, negli ultimi otto anni (dal 1/1/2010 al 31/12/2017) nel medesimo profilo di cui al punto a).

Altre informazioni

Il requisito dei tre anni di lavoro negli ultimi otto può essere stato maturato, oltre che presso il GOM di Reggio Calabria, anche presso diverse amministrazioni del SSN.

Sono validi i servizi prestati con diverse tipologie di contratto flessibile (co.co.co. e libero professionali) purché relativi ad attività del medesimo profilo professionale di cui al punto a).

Tra i contratti di lavoro flessibile non è utile alla maturazione del requisito il contratto di somministrazione (cd. contratto interinale).

Sarà possibile presentare domanda entro il 30° giorno successivo alla data di pubblicazione del Bando sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito aziendale.

Per maggiori informazioni di seguito il bando completo:

BANDO STABILIZZAZIONE PRECARI INFERMIERI

 

 

 

 

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *