Si è riunita nei giorni scorsi la Direzione Provinciale dell’UDC di Reggio Calabria

Convocata e presieduta dal Segretario Provinciale Paolo Mallamaci, alla presenza dell’Onorevole Pasquale Tripodi, del Presidente Provinciale del Partito Franco Candia, del vice segretario regionale Mario Versaci e dei componenti elettivi e di diritto si è riunita nei giorni scorsi la Direzione Provinciale dell’UDC di Reggio Calabria.

L’organo esecutivo del  Partito, in prosecuzione di una precedente riunione del Comitato Provinciale, si è occupato essenzialmente dell’analisi del voto delle  recenti elezioni regionali e del quadro politico determinatosi di conseguenza.

La riunione è stata utile per prendere cognizione del panorama istituzionale locale reggino, ivi compresi gli enti Provincia e Comune capoluogo che saranno oggetto dei prossimi appuntamenti elettorali.

Pur ribadendo la soddisfazione per il prestigioso risultato elettorale conseguito dalla lista alle Regionali, e l’aver ribadito che l’accordo che ha portato alla elezione del Presidente Scopelliti è solo di programma con il Governatore  e non politico con la Pdl, e che quindi esso non deve intendersi in termini vincolanti rispetto alle future scadenze elettorali della prossima primavera,  l’approfondimento è altresì servito per vagliare la rispondenza del modello organizzativo su cui era stato strutturato l’organigramma dell’UDC provinciale di Reggio Calabria in funzione delle regionali. Dopo un intenso quanto partecipato dibattito al quale hanno dato il proprio contributo tutti i componenti della direzione, il segretario provinciale Mallamaci ha comunicato la propria decisione di azzerare tutti gli incarichi fiduciari precedentemente affidati (Vicesegretari provinciali e Responsabili dei diversi Dipartimenti), trovando anche se con accenti  diversi da parte dei componenti del direttivo, una piena condivisione sulla proposta. Tale decisione dovrà servire a  favorire una più adeguata e concertata strutturazione organizzativa da allestire funzionalmente alle prossime scadenze elettorali inerenti alla provincia e al Comune Capoluogo.

Il tutto avverrà all’esito della ridefinizione di una linea politica di Partito che dovrà scaturire da un’assise di Comitato Provinciale che il Presidente Francesco Candia, si incaricherà di convocare nelle prossime settimane.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!