San Lorenzo (RC), Consiglio Comunale

Sei punti all’ordine del giorno nel consiglio comunale di San Lorenzo che si terrà questa mattina alle ore 9.30 nei locali di Palazzo Rossi. Il civico consesso ritornerà a riunirsi per discutere di alcuni problemi di estrema importanza. Si partirà dall’approvazione dei verbali della seduta precedente per poi passare al secondo punto molto corposo all’interno del quale rientra anche la discussione e l’approvazione “degli schemi del programma triennale anni 2010-2012, dell’aggiornamento annuale e dell’elenco annuale dei lavori pubblici per il 2010”. Il terzo punto verterà sulla relazione previsionale e programmatica per il triennio 2010-2012, bilancio annuale di previsione 2010 e pluriennale per il triennio 2010-2012.

A seguire si parlerà della presa d’atto dello scioglimento della convenzione di segreteria tra Bagnara Calabria  e San Lorenzo, ponendo fine a quel rapporto di “collaborazione” riguardando il lavoro dell’avvocato Eros Polimeni che rimane in carica nel comune laurentino in attesa di ricoprire anche altri ruoli in altri comuni . Il quinto punto riguarderà le determinazioni sulla delibera della corte dei conti n.160/2010

La seduta si chiuderà con la nomina del rappresentante presso la comunità Montana “dell’Area Grecanica” in esito alle elezioni amministrative. Uscirà un nome nuovo visto che durante la passata legislatura la carica era ricoperta da Tommaso Macheda, attuale presidente dello stesso ente. La maggioranza potrebbe optare per il consigliere Sandro Polimeni.

Francesco Iriti

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *