Reggio calabria, la Provincia incontra gli studenti del progetto ‘ETwinning’

Reggio calabria, la Provincia incontra gli studenti del progetto ‘ETwinning’

Foto presidente con ragazzi spagnoli

“Portate con voi le belle immagini e le ricchezze paesaggistiche, storiche e culturali di questa terra”. E’ stato questo l’invito rivolto dal Presidente della Provincia avv. Giuseppe Morabito che questa mattina ha ricevuto nel salone “Mons. Giovanni Ferro” gli studenti della scuola media “Diego Vitrioli” ed il gruppo di studenti spagnoli, provenienti da Saragozza, loro ospiti, nell’ambito del progetto “ETwinning”.

“ETwinning”, gemellaggio elettronico tra scuole  europee è uno strumento per creare partenariati pedagogici innovativi grazie all’applicazione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Un progetto che si è trasformato in una positiva esperienza di incontro tra gli studenti del Vitrioli e della scuola salesiana di Saragozza, vincitrice del concorso per il miglior progetto europeo dedicato al risparmio energetico.

“Un settore che come Provincia stiamo sviluppando moltissimo – ha spiegato il Presidente Morabito nell’incontro con i ragazzi che erano accompagnati dalla Dirigente Scolastica del Vitrioli dr.ssa Anna Nucera e dalle professoresse Clara Elisabet Baez, della scuola Vitrioli, Mercedes Lòpez e Olga Dalmau della scuola spagnola.

Il Presidente Morabito si è intrattenuto con i ragazzi chiedendo agli ospiti spagnoli quali sono stati i luoghi visitati in città ed in provincia. Il Castello Aragonese, i Bronzi di Riace, le Mura Greche, le Terme romane, “ma soprattutto – è stata la risposta – il lungomare di Reggio e le spiagge del nostro litorale”, che hanno letteralmente affascinato i visitatori spagnoli. Agli stessi ed ai loro insegnanti accompagnatori, il Presidente ha fatto dono di alcune pubblicazioni con le immagini delle località più suggestive della nostra regione.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *