Ntacalabria.it

Reggio Calabria

Reggio Calabria, Festa del Kordax al Museo dello Strumento Musicale con la Skunchiuruti Band

Share
  Reggio Calabria, Festa del Kordax al Museo dello Strumento Musicale con la Skunchiuruti Band
20 giugno 2012
festa kordax

festa kordax

Sarà la Skunchiuruti Band ad esibirsi sabato 23 giugno alle 21:00 nella splendida cornice del parco all’aperto del Museo dello Strumento Musicale di Reggio Calabria, in occasione della festa conclusiva dell’undicesima edizione del Progetto Kordax. Il Museo dello Strumento Musicale da anni si pone l’obiettivo della ricerca e dello studio della musica e degli strumenti tradizionali, e lo porta avanti attraverso pubblicazioni, esposizioni di strumenti musicali, laboratori e seminari.

Agata Scopelliti, insegnante di danza tradizionale e promotrice di seminari e incontri sulla cultura musicale della valle del Sant’Agata, rappresenta Radici del Suono associazione che da sempre crea laboratori di avvicinamento alla musica popolare del Sud Italia, al suo suono autentico da riscoprire e preservare. Da questa collaborazione è nato e si è sviluppato questo momento, che possiamo definire unico nel suo genere. Il progetto si propone di “insegnare” a ballare quelli che sono i balli della tradizione meridionale. Sul palco, un gruppo animato da un grande interesse comune: divertirsi e fare divertire. E’ cosi che gli Skunchiuruti cominciano il loro percorso, proponendo canzoni popolari e cercando di utilizzare strumenti tipici del territorio ormai quasi dimenticati.

Provenienti dalla “mamma” del suono la Vallata del Sant’Agata, Cataforio, dopo una lunga serie di successi e concerti, con suggestive musiche etniche e canzoni popolari. La band di musica folk/popolare reggina terrà un concerto tra sonorità arcaiche e ritmiche ben affiatate, tra balli, divertimento e tradizione. Proiettati nel futuro ma ben ancorati ai capi saldi della tradizione popolare.

Questa festa che offrirà anche l’opportunità per divertirsi in modo alternativo, il ballo, che ormai è quasi esclusivamente relegato alle discoteche, trova nuova linfa vitale nel parco all’aperto del Museo dello Strumento Musicale, che rappresenta la cornice perfetta della manifestazione.

Ad allietare lo spirito ci penserà la musica, mentre per riempire lo stomaco ci sarà il gruppo Scout RC9 di Archi Carmine con il buffet “L’appetito vien ballando”.

Un’iniziativa senza scopo di lucro, per tutti coloro che vorranno assistere avranno da pagare il solo biglietto d’ingresso del Museo €5,00, sono esclusi gli abbonati al progetto Kordax per i quali l’ingresso è compreso nell’abbonamento.

Una serata all’insegna del divertimento, del ballo e dell’amicizia… Non mancate.

Related Articles

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono ancora commenti, vuoi commentare per primo?

Commenta l//'articolo

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato
I campi richiesti sono evidenziati *

simply market

ULTIMI ARTICOLI
pizzeria antico casale
Banner pubblicitario su ntacalabria

ANNUNCI NECROLOGI

necrologi

necrologi

necrologi

© NtaCalabria.it Reg. Trib R.C. n° 8/2010
Direttore Responsabile Dr. Francesco Iriti - Direttore Editoriale Dr Antonino Pansera
scarica la nuova app di ntacalabria per android