Ntacalabria.it

🔔NtàCalabria su WhatsApp, scopri come aderire al servizio

Reggio Calabria

Reggio Calabria, a breve la “Festa dell’Innovazione”

Share
  Reggio Calabria, a breve la “Festa dell’Innovazione”
30 agosto 2015

La “Festa dell’innovazione. Sud, il futuro che c’è” è il progetto-evento in programma al Museo Nazionale della Magna Grecia di Reggio Calabria per Sabato 5 settembre dalle ore 19:00 alle 24:00. Patrocinato dal MiBACT, (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo) l’evento, che rientra nel cartellone ministeriale “Expo e Territori” che prevede aperture straordinarie del Museo in occasione dell’Expo di Milano 2015, vuole contribuire alla proposta dello Stretto come Patrimonio dell’Umanità.

I soggetti promotori: Il progetto è stato ideato da SudOFF (format televisivo scritto e condotto dalla giornalista Valeria Bellantoni, in onda sulla rete televisiva SUD, che ha svelato, raccontandola, una straordinaria realtà innovativa dei giovani calabresi e del Sud) insieme a COE’, composta da Laura Pizzimenti, Valeria Bellantoni e Alessandra Stilo (associazione culturale che si occupa di comunicazione e organizzazione eventi e progetti).  

Obiettivo, il messaggio: Nel luogo tempio del glorioso passato magno greco, sotto lo sguardo eterno dei più alti simboli della bellezza, vogliamo far partire un messaggio sul futuro del Sud con una festa dedicata agli innovatori nel campo dell’arte, della cultura, del sociale, della tecnologia, dell’impresa. I giovani innovatori sono anche i protagonisti delle storie raccontate dal programma televisivo SudOFF. Sono anche loro la sfida del futuro del Sud che passa attraverso la capacità di innovare, investire su se stessi e credere in un Sud, libero. La festa dell’innovazione vuole festeggiare la bellezza, la passione, la tenacia e la resilienza dei giovani innovatori. E vuole contribuire alla proposta dello Stretto come Patrimonio dell’Umanità.

L’evento, i contenuti: La festa è un momento di inedita gioia in un luogo vocato alla contemplazione ed alla conservazione. L’evento rompe gli schemi del pensiero comune, apre le porte del Museo che conserva i maestosi Bronzi di Riace all’innovazione e stimola il pensiero evoluto. Il cuore dell’evento è la splendida ”Piazza Pirri” che diventerà l’agorà ideale delle storie di innovazione e luogo di emozione con un programma che pone al centro, musica, video proiezioni, incursioni artistiche e digitali.

L’accesso alla Festa dell’innovazione è a pagamento. Il prezzo del biglietto è 5 euro. L’ingresso per la visita al Museo è a parte ed è facoltativa.

La Festa dell’Innovazione sarà presentata in Conferenza Stampa giovedì 3 Settembre alle ore 11:00 nella sala stampa del Museo Nazionale della Magna Grecia.

Articoli Correlati

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono ancora commenti, vuoi commentare per primo?

Commenta l//'articolo

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato
I campi richiesti sono evidenziati *

pizzeria antico casale
Banner pubblicitario su ntacalabria
ULTIMI ARTICOLI
© 2014 Copyright NtàCalabria. All Rights reserved.
ntacalabria app per androind