Rampa svincolo Arghillà: riaperta al traffico

Rampa svincolo Arghillà: riaperta al traffico

Rampa svincolo Arghillà: la prima fase dei lavori si è conclusa con circa 15 giorni di anticipo. Gli interventi rientrano nelle attività di restyling della Tangenziale di Reggio Calabria.

Rampa svincolo Arghillà, le novità

Anas (Gruppo FS Italiane) ha riaperto al traffico la rampa di immissione, in direzione Reggio Calabria, dello svincolo di Arghillà. I lavori hanno riguardato, in questa prima fase, la realizzazione delle nuove cunette; la regimentazione delle acque e l’installazione delle nuove barriere di protezione. Gli interventi, che rientrano nelle attività di restyling della tangenziale di Reggio Calabria tra gli svincoli di Campo Calabro e Santa Caterina, si sono conclusi in anticipo rispetto alla data prevista del 7 dicembre.

La rampa sarà interessata da ulteriori lavorazioni di completamento e finitura; così come previsto nel programma lavori, che potranno comportare restringimenti in orario diurno oppure chiusure solo in orario notturno. Consentendo così sempre la funzionalità dello svincolo.

La sinergia tra l’Anas, l’impresa e gli Enti territoriali, il ricorso a particolari scelte tecnologiche e l’uso di lavorazioni su più turni, hanno consentito, in particolare su l’asse principale, di ridurre il disagio agli utenti garantendo in ogni fase di lavorazione il mantenimento di due corsie aperte per senso di marcia. Evitando fino ad oggi ripercussioni significative sul traffico autostradale.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *