Motta San Giovanni. Primarie PD, il commento di Mallamaci

Motta San Giovanni. Primarie PD, il commento di Mallamaci

Primarie PD. Mimmo Mallamaci, consigliere comunale a Motta San Giovanni, fa alcune riflessioni sul dato venuto fuori dal voto del 3 marzo che rilancia in maniera inequivocabile le forze democratiche e riformiste del nostro paese.

Primarie PD, la nota del consigliere del Mimmo Mallamaci

Ecco la nota di Mimmo Mallamaci, consigliere comunale a Motta San Giovanni.  Di seguito alcune sue riflessioni sul dato venuto fuori dal voto del 3 marzo. Un risultato che ha conferito il ruolo di segretario del PD a Nicola Zingaretti.

“La grande affluenza alle urne (in modo indistinto in ogni angolo d’Italia) alle primarie del PD denota che esiste ancora un tessuto sociale che si indigna e si ribella di fronte alla deriva populista e sovranista. Deriva verso la quale ci stanno conducendo le due forze oggi alla guida del Governo nazionale. In questo quadro la guida dell’unica realtà in grado di contrastare sul piano numerico e dei contenuti l’imbarbarimento politico al quale stiamo assistendo è stata attribuita, con un larghissimo consenso, a Nicola Zingaretti”.

Il dato nella nostra provincia

“Anche nella nostra provincia, la mozione ha avuto una grande affermazione. Nel quadro di un reale rinnovamento il territorio mottese, e più in generale la provincia reggina; potranno contare sulle capacità, le competenze e la voglia di fare dell’avv. Carmen Latella. Nella certezza di interpretare il pensiero degli iscritti del circolo PD di Motta S. Giovanni e dei tanti simpatizzanti che si sono recati alle urne per esprimere, ognuno nel rispetto della propria idea, la necessità di un reale cambiamento all’insegna dell’unità.

Auguro buon lavoro a Carmen Latella consapevole che saprà indirizzare nel modo giusto le proprie energie. È quindi il caso di dire “adesso tocca a noi”. Lavoriamo nell’interesse delle nostre comunità con l’obiettivo di non fallire nell’ultima possibilità che i cittadini ci hanno consegnato”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *