Palmi (Rc), un altra morte sul lavoro

A distanza di 15 giorni dalla morte di un operaio 34enne su un cantiere nei pressi di Palmi, ecco arrivare un’altra tragica morte avvenuta nello stesso cantiere per per l’ammodernamento dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria, nei pressi dello svincolo di Palmi.

Infatti, un volo di circa 8 metri provocato dal cedimento dell’impalcatura sopra la quale stava lavorando da qualche ora, é costata la vita a Salvatore Pagliaro, operaio di 51 anni di Montebello Jonico, in provincia di Reggio Calabria. L’incidente sarebbe avvenuto intorno alle 20.10, orario in cui è arrivata la segnalazione ai Vigili del Fuoco. Le operazioni di soccorso sono apparse subito difficili in quanto l’umo sembra essere rimasto sepolto sotto i frammenti dell’impalcatura sopra la quale lavorava. L’opera di estrazione dell’uomo é durata circa un’ora anche se Pagliaro é stato estratto esanime.

Sull’episodio indagano i militari dell’arma sotto la direzione del maresciallo Giovanni Calabria.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Lureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora anche come Digital Content

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *