Nave Aquarius, la Spagna accoglierà i migranti

Nave Aquarius, la Spagna accoglierà i migranti

Nave Aquarius, la Spagna accoglierà i migranti. Sulla vicenda si era espresso anche il Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà.

Nave Aquarius, le novità

La vicenda della nave Aquarius con 629 migranti a bordo, soccorsi in diverse operazioni al largo della Libia ha trovato una risoluzione nel primo pomeriggio. Madrid ha infatti dato istruzioni perché la Spagna «rispetti gli impegni internazionali in materia di crisi umanitarie» e accolga a Valencia la nave.

La questione si era fatta difficile dopo che, il Ministro Matteo Salvini aveva ordinato la chiusura dei porti italiani per la nave Aquarius. Una svolta senza precedenti.

Sulla vicenda si era espresso anche il Sindaco Giuseppe Falcomatà che, con un post pubblico aveva invece espresso la disponibilità di Reggio Calabria “nell’accogliere chi salva vite umane in mezzo al mare”.

“Così  come in passato abbiamo dato degna sepoltura a 45 disperati migranti morti nel Mediterraneo. Il nostro cuore è grande, più grande di chi vuole speculare senza un briciolo di umanità. Noi restiamo umani“. E’ stato il commento di Falcomatà.

La decisione di Madrid, commenti

“Avevamo chiesto un gesto di solidarietà da parte dell’Unione Europea su questa emergenza. Non posso che ringraziare le autorità spagnole per aver raccolto l’invito”; queste le parole del premier Giuseppe Conte.

La disponibilità di Madrid viene accolta con soddisfazione anche da Matteo Salvini. “Evidentemente – ha detto – alzare garbatamente la voce paga, cosa che il governo italiano non faceva da tempo immemore. Abbiamo aperto un fronte di discussione a livello continentale; sicuramente non si chiude oggi la partita ma è un primo importante segnale che l’Italia non può sostenere questo peso da sola”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *