Montebello Jonico (Rc), approvato il bilancio

Montebello Jonico (Rc), approvato il bilancio

sindaco guarna

sindaco guarna

Pubblicato su Calabria Ora

E’ stato approvato il bilancio nel comune di Montebello Jonico. E’ stato questo il punto più atteso nel corso del civico concesso tenutosi nella giornata di ieri nei locali di via Portovegno. L’amministrazione Guarna è riuscita a far passare la discussione del sesto punto in programma che aveva come dicitura “relazione previsionale e programmatica del bilancio di previsione dell’esercizio finanziario 2012, del bilancio di previsione 2012 del bilancio previsionale 2012-2014”. Importanti i voti dei “rientranti” nella maggioranza Benedetto e Cuzzucoli che di fatto hanno permesso all’esecutivo di avere i numeri per far approvare il bilancio, fino ad un mese fa visto come vero banco di prova per permettere al governo montebellese di continuare il proprio operato. Quattro i voti contrari mentre erano assenti al civico consesso i consiglieri comunali Nisi e Zaccuri.

Anche se non era previsto nei punti agli ordini del giorno, si è parlato anche della questione della centrale a carbone dopo l’approvazione del Decreto di Valutazione di Impatto Ambientale da parte del Ministero che ha “riaperto” una vicenda che sembrava accantonata. Il consigliere Zampaglione, anche a nome di Tripodi, ha avanzato la proposta, già lanciata nei giorni scorsi attraverso un comunicato stampa, di un referendum per comprendere il volere della cittadinanza dell’hinterland grecanico e del territorio reggino. Il primo cittadino ha reso noto, inoltre, che a breve, verrà tenuto un consiglio comunale ad hoc.

Per il resto si è assistito all’approvazione degli altri punti all’ordine del giorno fatta eccezione per il terzo, riguardante l’Ici, che era stato inserito erroneamente e che è stato quindi annullato visto che ormai l’Imu la fa da padrona. I consiglieri hanno posto il veto favorevole sulla stessa tassa comunale sugli immobili, su Irpef e Tarsu. Placet anche per il piano triennale delle opere pubbliche 2012-2014.

Non sono mancati anche degli attacchi da parte della minoranza con Ugo Suraci che, usando in alcuni momenti dei toni forti, si è scagliato contro la maggioranza per l’aumento sconsiderato delle tasse aggiungendo che “in una situazione economica come quella del comune di Montebello Jonico, sembra strano che si pensa a vessare le tasche dei cittadini per ripianare le casse”.

Si è rivisto sui banchi comunali Oreste Barbaro, alla sua prima uscita pubblica da consigliere dopo dopo aver lasciato la carica di assessore ai lavori pubblici. Barbaro, dopo pochi punti, ha lasciato l’aula. Cuzzucoli, invece, di nuovo nelle file della maggioranza, ha preso la parola rispondendo al suo ex gruppo “Democrazia e Libertà” e spiegando i motivi della sua scelta che l’hanno portato a “ritornare” con Guarna. Secca è arrivata la risposta dello stesso Zampaglione.

 

Category Reggio Calabria

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!