Gioia Tauro (RC), avviata la raccolta degli indumenti usati

Gioia Tauro (RC), avviata la raccolta degli indumenti usati

cassonetto raccogli abiti a Gioia Tauro

A conclusione dell’iter burocratico e degli accordi intrapresi tra l’assessore all’ambiente Domenico Savastano ed il Responsabile Regionale dell’Associazione Nazionale Privi della Vista, sono stati posizionati in città 20 cassonetti per la raccolta degli indumenti usati. Sarà la stessa Associazione, che ha eseguito l’installazione, a curarne lo svuotamento e la manutenzione, senza addebitare alcun costo al Comune di Gioia Tauro.

I cassonetti, di colore giallo/beige, sono stati posizionati in vari punti strategici della città, (previa autorizzazione del Comando della Polizia Municipale), hanno una particolare apertura per il conferimento dei materiali per evitare il recupero da parte di terzi ed impedire che lo stesso materiale venga danneggiato da particolari avverse condizioni atmosferiche. I ricavi prodotti dal recupero delle materie prime sono a totale beneficio dell’Associazione onlus.

Per I’assessore Savastano i vantaggi per la nostra città deriveranno dalla possibilità di recuperare circa 2 kg per abitante di materiale tessile, (indumenti, biancheria, scarpe, accessori), togliendoli allo smaltimento finale costituito dalla discarica o inceneritore. I rifiuti di materiale tessile incidono per almeno l’1% dei rifiuti prodotti in città pari a circa 40 tonnellate ed il loro recupero sarà un altro piccolo passo in avanti verso la raccolta differenziata.

Per il Sindaco Bellofiore il vantaggio del cassonetto, di regola distribuito uniformemente sul territorio, è che si ha la possibilità d’immettervi merce ogni qualvolta se ne ha la necessità, senza aspettare il periodo primaverile od autunnale per donare gli indumenti usati. Inoltre grazie a questa raccolta differenziata vi otterrà una maggiore salvaguardia ambientale in quanto si verrà sottratto all’inceneritore una grande quantità di rifiuti, trasformandoli in risorse; ed ancora si contribuirà alla riduzione dei costi della raccolta dei rifiuti solidi urbani.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *