Coordinamento Calabrese Acqua Pubblica, grande partecipazione della Calabria alla manifestazione di Roma

Coordinamento Calabrese Acqua Pubblica, grande partecipazione della Calabria alla manifestazione di Roma

acqua pubblica manifestazione roma

acqua pubblica manifestazione roma

Sabato, con la manifestazione nazionale tenutasi a Roma, si è dato il via alla campagna referendaria “2 si per l’acqua bene comune”: un lungo corteo di cittadini che, dietro gli striscioni dei comitati territoriali, delle associazioni, sindacati e partiti di riferimento, hanno invaso e colorato la città.

A portare la propria adesione alla campagna referendaria, anche 4 autobus dalla Calabria: oltre 200 persone che hanno risalito, di buon ora, lo stivale per sostenere l’inizio della campagna referendaria.

Un pieno di entusiasmo che si riverserà presto nei territori di provenienza, da Castrovillari a Reggio Calabria, nella consapevolezza che una grande vittoria per i beni comuni è a portata di mano e che si avvicina con le prossime scadenze referendarie del 12 e 13 giugno.

Ricordiamo che, anche in Calabria, la privatizzazione della gestione del prezioso liquido sta ormai manifestando quotidianamente i suoi effetti. In particolare, a causa della Sorical  e del suo partner privato, la multinazionale francese Veolia, la quale nella nostra regione fa la parte del leone anche nella gestione dei rifiuti. Come se non bastasse, il Presidente del Consiglio d’Amministrazione di Veolia, Henri Proglio, è anche il numero uno del gruppo elettrico Edf, costruttore di centrali nucleari in mezzo mondo.

Avanti allora, con due Si sull’acqua bene comune e il blocco del ritorno al nucleare!

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *