Cis Calabria presenta: “Leopardi nei pressi dell’infinito”

Cis Calabria presenta: “Leopardi nei pressi dell’infinito”

Nel contesto del ciclo di incontri sulla letteratura mondiale, venerdì 30 ottobre 2015, alle ore 17.30, nello spazio culturale della libreria Culture, via Zaleuco – Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria promuove la presentazione del libro “Nei pressi dell’Infinito e altri saggi leopardiani” di Giuseppe Rando.

Interverranno: Giuseppe Rando, ordinario di Letteratura Italiana – Universià di Messina; Mila Lucisano, docente di Italiano e Latino – Liceo scientifico “L. Da Vinci” di Reggio Calabria; Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria.

Canti e idilli leopardiani saranno letti dall’attrice Teresa Timpano, Direttore artistico della compagnia teatrale “Scena Nuda”. All’incontro saranno presenti alcuni allievi del liceo scientifico “L. Da Vinci” di Reggio Calabria.

Nella prima parte del libro, attraverso una puntuale rilettura dei testi, si ricostruisce la formazione di Giacomo Leopardi dalle certezze cattoliche (e illuministiche), antiromantiche e antiliberali alla radicale “conversione filosofica”, alle “canzoni censurate” e all’Infinito del 1819.

Nella seconda parte, si indaga su aspetti fondamentali – e talora misconosciuti – della cultura e della poetica leopardiana. In Appendice, si pubblica la prima edizione critica dell’orazione Agl’Italiani, scritta in occasione della liberazione del Piceno nel 1815 dal Contino diciassettenne, nutrito di studi e sogni classicistici nonché fervido intellettuale cattolico, austriacante e rigidamente antifrancese.

 

 

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *