Brancaleone (RC) Torna la giornata Nazionale del Dialetto

Brancaleone (RC) Torna la giornata Nazionale del Dialetto

Torna il consueto appuntamento annuale della Giornata Nazionale del Dialetto e delle lingue Locali, promossa da UNPLI Nazionale sin dal 2013 che invita tutte le Pro-Loco Italiane ad organizzare nei propri Comuni eventi e manifestazioni che esaltino la propria identità e la propria cultura.

Un evento che si è affacciato più volte nella cittadina di Brancaleone, che ogni anno aderisce all’iniziativa realizzando una giornata sul tema del Dialetto, della Poesia e della cultura.

L’evento Patrocinato dal Comune di Brancaleone in collaborazione con l’ Unione Poeti Dialettali Calabresi si svolgerà Domenica 19 Gennaio presso la Biblioteca Comunale Cesare Pavese alle ore 16:30.

Tra i poeti attesi: Totò Mediati, Enzo Cordi’, Bruno Versace, Pepe’ Cavallaro, Paolo Landrelli, Rocco Criseo, Pasquale Maressa, Domenico Favasuli, Franco Reitano, Saverio Macrì, Michele Germano’

In questi giorni la Pro loco di Brancaleone, ha lanciato sul web l’iniziativa #DilloInDialetto che ha coinvolto i cittadini e gli utenti del web a postare sui propri canali social, una frase, o un detto calabrese in dialetto locale al fine di condividere la bellezza della lingua locale.

Carmine Verduci

Nato a Brancaleone nel 1984, ha frequentato l'istituto d'arte di Locri. Artista e scrittore, ama la musica, la natura, la fotografia, la storia delle leggende Calabresi e dell'archeologia. Si occupa di divulgazione e promozione culturale dell'area grecanica e locridea, attraverso l'organizzazione di eventi culturali nella propria città e sul territorio.