Brancaleone, Prefetto dispone accesso antimafia al Comune

Brancaleone, Prefetto dispone accesso antimafia al Comune

Il Prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, su delega del Ministro dell’Interno, ha disposto un accesso ispettivo antimafia presso il Comune di Brancaleone nell’ambito delle attività di tutela e prevenzione dalle infiltrazioni della ‘ndrangheta nelle istituzioni locali previste dall’art. 143 del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267.

La Commissione d’indagine, insediatasi lo scorso 30 dicembre, è composta dalla dott.ssa Maria Grazia Surace, Viceprefetto, dal dott. Francesco Battaglia, funzionario economico-finanziario, dal Cap. Giovanni Statello, Comandante del Nucleo Operativo del Gruppo della Guardia di Finanza di Locri.

Commenti

a noi piacciono i commenti
Non ci sono commenti puoi essere tu il primo commenta questo post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *